Home AMBIENTE A La Giustiniana un nuovo Gruppo di Acquisto Solidale

A La Giustiniana un nuovo Gruppo di Acquisto Solidale

gas.jpgStagionalità, rispetto della natura e dei lavoratori, genuinità e km zero sono le coordinate che li hanno guidati nella scelta dei produttori. E da maggio Pasto Dopo Pasto, il gruppo d’acquisto solidale di Cambiologica, una giovane realtà de La Giustiniana, sarà operativo. Le modalità di partecipazione e funzionamento saranno note nei prossimi giorni ma una cosa è già certa: si tratta di prodotti buoni e genuini e di fornitori di fiducia

Cambiologica è una realtà territoriale ubicata in via Veientana 380/d, all’interno del Parco di Vejo, che Vignaclarablog,it, nell’intento di dare visibilità ai giovani del territorio, ha voluto conoscere e far conoscere un anno fa di questi tempi (leggi qui). Proprio allora i giovani fondatori stavano pensando di organizzare un GAS, (Gruppo di Acquisto Solidale), che ora sta per diventare un fatto concreto.

Partecipare a Pasto dopo Pasto non è difficile, basta iscriversi con 5 euro una-tantum e, a partire da Maggio, ordinare ciò che si vuole senza vincoli di quantità scegliendo i prodotti fra quelli disponibili che verranno resi noti ogni mercoledì per essere ordinati entro la domenica successiva. Dopo due giorni potranno essere ritirati o presso la sede di Cambiologica o presso il negozio ‘Risorse’ in zona Corso Francia. Al crescere degli aderenti, aumenteranno anche i punti di distribuzione.

La formula del GAS sembra oggi più che la mai la risposta vincente alla crisi economica: aggregarsi per portare sulla propria tavola prodotti di qualità a condizioni vantaggiose. I vantaggi di aderire ad un GAS sono infatti ormai noti: compiere acquisti cumulativi di prodotti di prima necessità direttamente dai produttori per spuntare prezzi più favorevoli.
Il risparmio si ottiene inoltre anche accorciando la filiera produttore-consumatore, eliminando cioè i numerosi passaggi relativi agli intermediari commerciali. Con il vantaggio in più che il gestore di un GAS è sempre una persona, o più persone, attenta all’ambiente, al rispetto della natura, ai modi di produzione, al principio dei km zero, alla genuinità dei prodotti.

Proprio come Cambiologica che, ad esempio, ha deciso di rifornirsi di ortaggi dalla nota cooperativa sociale Il Sorbo, ubicata nella valle del Baccano, a Campagnano, o di acquistare pasta e la farina da Rita Punto & Pasta, un piccolo pastificio artigianale di Castel Madama che usa solo ingredienti provenienti da agricoltura biologica e certificata.

Sul sito www.gasroma.org è possibile trovare l’elenco dei vari gruppi di acquisto presenti nella Capitale.
Uno dei più noti ed efficaci, ben radicato sul territorio capitolino, è il Gas Roma 3 ma nell’insieme non sono ancora tanti.
A Roma Nord neanche uno, ci penserà dunque Cambiologica a colmare il vuoto presentando modalita’ di funzionamento e partecipazione domenica 15 aprile alle 12

Edoardo Cafasso

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Si segnala che dal 2008 è attivo presso la Parrocchia di San Giuliano Martire, sita in via Cassia 1036, il GAS Cassia San Giuliano

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome