Home ATTUALITÀ XX Municipio – Gruppo PD: il PdL più che stanco stanca

XX Municipio – Gruppo PD: il PdL più che stanco stanca

Non termina questa lunga querelle che vede contrapposti il gruppo PD del XX Municipio ed il presidente Gianni Giacomini. Una querelle a suon di comunicati, un incrociar dialettico di lame ora su un tema ora su di un altro. Nel caso specifico, il PD ironizza sull’affermazione del presidente che, giustificando l’abbandono dell’aula da parte dei suoi consiglieri, aveva detto “è semplicemente caduto il numero legale” (leggi qui).  Il PD non ci sta e dichiara: “apostrofare così la brutta figura del PdL che per l’ennesima volta fa cadere il numero legale è semplicemente ridicolo.”

 “Altrettanto ridicolo – continua la nota del gruppo PD – è il bilancio che ha votato la maggioranza a suon di alzate di mano per ben sette ore di Consiglio visto che, conti alla mano, nella casse del nostro Municipio manca 1,4 milioni di euro. Il Presidente inoltre, come per ogni votazione del bilancio, non si è fatto sfuggire l’occasione per votare un piccolo emendamento che rifornisce il suo budget di spesa per l’ultimo anno di consiliatura aumentando i suoi fondi per la prossima festa della befana.”

“Il Gruppo del PD – incalzano gli estensori della nota – ha cercato di migliorare la manovra collegando molti ordini del giorni che sono stati approvati (Via Comparini, raccolta differenziata, esenzione IMU per abitanti di Via Volusia e Borgo di Cesano) ed altrettanti emendamenti, ma rettificare quel bilancio è davvero impossibile: oltre a non programmare nessuna nuova opera per i prossimi tre anni, non c’è nessuna idea di Città e soprattutto nessun criterio per affrontare la crisi razionalizzando la spesa.”

“Ciliegina sulla torta: cade il numero legale. Giacomini ha dichiarato che dopo ore di Consiglio ‘i Consiglieri erano stanchi’. Il bilancio è una vergogna – conclude la nota – ma siamo soddisfatti di aver fatto affaticare questi politici del XX Municipio che più che stancarsi iniziano a stancare.”

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Lapsus freudiano del PD: ” questi politici del XX Municipio iniziano a stancare”. Faccio mia questa frase: questi politici del XX mi hanno stancato tutti, ma proprio tutti. Quand’è che la fate finita con queste scaramucce alle quali non crede più nessuno ? Quand’è che invece di perdere tempo con questi esercizi verbali vi dedicate un po’ di più ai problemi dei cittadini ? E basta ! Adesso venitemi dire che questa è antipolitica che io sono un qualunquista che la dialettica politica è il sale della democrazia…risolveteci i problemi concreti invece di fare i minuetti !!!

  2. Non credo sia tollerabile che il Presidente di un Municipio possa dire: “è semplicemente mancato il numero legale” oppure per giustificare l’abbandono dell’aula di sedici Consiglieri che “dopo ore di seduta senza riuscire nemmeno a mangiare un panino, i consiglieri possono essere stanchi”.
    Non si tratta di fare i minuetti o di esercizi verbali, ma di pretendere il rispetto di quei luoghi nei quali si dovrebbero tutelare gli interessi di 158.000 abitanti, invece vengono occupati con arroganza e incopetenza.
    Non è assolutamente antipolitica, è semplicemente un errore di lettura della situazione e di mancanza di attenzione e di indignazione per parole e atteggiamenti che dovrebbero essere condannati invece sono messi troppo spesso a torto sono tollerati.
    “Siamo tutti uguali, ma qualcuno è più uguale degli altri”.

    Cordiali Saluti

    Daniele Torquati
    Capogruppo PD Municipio Roma XX
    danieletorquati@virgilio.it
    http://danieletorquati.blogspot.it/

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome