Home ATTUALITÀ CdQ Labaro: via Comparini, 50mila euro dopo 25 mesi, è sconcertante

CdQ Labaro: via Comparini, 50mila euro dopo 25 mesi, è sconcertante

La questione della voragine di via Comparini continua a tenere banco. C’è chi elogia l’assessore capitolino Fabrizio Ghera per aver reperito 50mila euro che serviranno a stendere un capitolato dei lavori necessari a sanare la voragine, e c’è chi invece si dichiara sconcertato dalla cifra e dalla tempificazione. Fra questi, Maria Cristina Giustiniani, portavoce del Comitato di quartiere Labaro, che dichiara:  “a distanza di due anni dall’apertura della voragine di Via Comparini c’è pure chi si rallegra per aver reperito la somma di 50mila euro !”.

“Vogliamo ricordare che sono 25 mesi che questo Comitato sta manifestando contro l’inerzia dell’Amministrazione e che azioni urgenti erano state ordinate alla Pubblica Amministrazione dal Tribunale di Roma che, in data 15 Dicembre 2010, condannava Roma Capitale e Acea Ato 2 ad eseguire urgentemente, in solido tra loro, tutti i lavori elencati nella relazione del consulente tecnico d’ufficio (CTU), condannando altresì l’amministrazione alle spese legali. Per questa ragione risultano a noi sconcertanti i toni usati dagli amministratori del XX Municipio nell’annunciare il reperimento delle risorse utili al progetto”.

“Seguiremo con molta attenzione l’iter amministrativo – conclude Maria Cristina Giustiniani – e rivolgiamo ancora una volta l’invito a risolvere definitivamente l’emergenza causata dalla voragine in Via Comparini.”

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. … un pochino di meno di quanto ha speso Giacomini per la festa della Befana e Katia Ricciarelli a Cesano….. 🙁

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome