Home AMBIENTE Parco Avventura, emozionarsi appesi ad una fune

Parco Avventura, emozionarsi appesi ad una fune

parco-avventura.jpgQualcuno usando in maniera un po’ spregiudicata la lingua inglese e memore del fatto che il figlio delle scimmie appeso alle liane si spostava da un albero all’altro, lo chiama “tarzaning”. In italiano, più prosaicamente, lo chiamiamo “parco avventura”: un luogo dove si può provare l’emozione di superare ostacoli sospesi tra gli alberi, in totale sicurezza. E’ una delle tante mode importate e che nasce dal free-climbing e dall’attività di “team-building” tanto cara ai formatori.Per chi avesse voglia questo week-end di cimentarsi con liane e funi, nel Lazio esistono ben sette parchi.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome