Home AMBIENTE Labaro – Assemblea cittadina sul Palazzetto dello Sport di Colli D’Oro

Labaro – Assemblea cittadina sul Palazzetto dello Sport di Colli D’Oro

foto.JPGSi torna a parlare del palazzetto dello sport denominato “Casa Lazio Bob Lovati”, i cui lavori hanno preso il via a Labaro, nel parco di Colli d’Oro, e se ne parlerà in un’assemblea pubblica, indetta dal Comitato Cittadino per il XX Municipio, che si terrà sabato 10 marzo alle 15.30 presso l’Istituto Scolastico B.Pascal in via Brembio 97, a Labaro.

All’assemblea sono stati invitati i rappresentanti istituzionali del XX Municipio e di Roma Capitale, è attesa anche la presenza degli assessori capitolini Marco Visconti, Ambiente, e Fabrizio Ghera, Lavori Pubblici.
Ne ha dato comunicazione questa mattina, all’apertura del Consiglio del XX Municipio, un esponente del Comitato alla presenza di un nutrito gruppo di cittadini di Labaro.

“Non siamo contro la realizzazione del Palazzetto dello sport – ha dichiarato Stefano Cella per conto del Comitato – ma chiediamo trasparenza  e condivisione col territorio delle scelte che impattano sulla qualità della vita dei residenti. Non accettiamo che venga distrutto il parco, chiediamo dunque una diversa localizzazione dell’impianto ora che si è ancora in tempo per farlo”.

La vicenda e le opinioni delle parti politiche nei nostri precedenti articoli: clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. I cittadini di Labaro chiedono una cosa semplice e che è normale negli altri paesi europei: esercitare il diritto di poter dire la loro su progetti e trasformazioni urbanistiche che riguardano il loro territorio e che incidono sulla qualità della vita, fin dalla fase della progettazione.
    Io parteciperò e invito tutti i lettori di VignaClaraBlog a partecipare all’Assemblea Cittadina, anche se residenti in altri quartieri, in segno di solidarietà e per contestare la prassi di progetti calati dall’alto e imposti in modo autoritario e senza alcun preventivo confronto con i cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome