Home ATTUALITÀ Incendio nella notte a Labaro, due ustionati gravi

Incendio nella notte a Labaro, due ustionati gravi

Questa notte, verso le 4, in una palazzina di due piani ubicata in via Aretusi, a Labaro, è scoppiato un incendio in un appartamento nel quale si trovavano padre e figlio, di 63 e 31 anni, rimasti gravemente ustionati. Sono stati ricoverati in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio. Le fiamme, dai primi accertamenti, pare si siano propagate per un corto circuito mandando a fuoco l’intera abitazione.
Un’anziana di 88 anni, che dormiva nell’appartamento di sotto, è rimasta intossicata ed è stata ricoverata in codice giallo al Sant’Andrea.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Non prendiamo sotto gamba questa GRANDE disgrazia…

    Per fortuna su via Aretusi si accede, anche se con qualche difficoltà, con i mezzi dei vigili del fuoco. Se i mezzi di soccorso hanno trovato ostacoli non lo sò, però.

    Se tutto questo fosse successo su una strada stretta di Labaro, dove spesso rimangono incastrati i mezzi dell’Ama ed i bus dell’Atac, come sarebbe andata a finire?
    In caso di emergenza anche un secondo perso, potrebbe essere importante.

    Cosa stanno facendo per risolvere questo problema Municipio e Vigili?

    Perchè non fanno rispettare i divieti e chiedono ai residenti di parcheggiare su strade, come Gemona del Friuli, dove non si creano intralci ai mezzi di soccorso?

    Avete presente il parcheggio in fila di via Caraglio? Hanno divelto il cartello stradale, parcheggiano tutti a spina come prima e intralciano il traffico.

    E allora, pensiamoci un pò ed evitiamo di essere la causa di una disgrazia!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome