Home AMBIENTE Degrado all’Auditorium, sgomberato un insediamento di baracche

Degrado all’Auditorium, sgomberato un insediamento di baracche

Vivevano sotto tavole e tendoni tra i rifiuti, senz’acqua né servizi igienici, in uno spazio verde di via Argentina, a pochi metri dall’Auditorium e dalla scuola di via Venezuela finchè non è arrivata la Polizia di Roma Capitale del II Gruppo, diretta dal comandante Carlo Buttarelli, a bonificare l’area allontanando gli occupanti, adulti di nazionalità romena che si arrangiavano con l’accattonaggio o come lavavetri. E’ accaduto questa mattina.

Il mini-insediamento sgomberato, nascosto tra la vegetazione, sorgeva proprio a ridosso di un condominio del Villaggio Olimpico. L’Ama ha provveduto all’abbattimento delle baracche e alla rimozione dei numerosi rifiuti. I romeni, tutti identificati, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per occupazione abusiva di area pubblica.

Il reparto Tutela Minori ed Emarginati del II Gruppo ha trovato fra loro anche un uomo con gravi problemi di deambulazione conseguenti a un infortunio sul lavoro patito in Romania, e lo ha affidato a una struttura di accoglienza sulla via Tiburtina.

.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome