Home ATTUALITÀ Olgiata – Marijuana manda in fumo appartamento

Olgiata – Marijuana manda in fumo appartamento

Alle prime luci dell’alba di lunedì 26 dicembre una segnalazione per incendio in appartamento giunta alla Sala operativa della Questura di Roma ha dirottato a Largo Olgiata alcuni equipaggi impegnati nel servizio di controllo del territorio e pronto intervento. All’interno del comprensorio, una volta individuato l’immobile, gli agenti hanno visto uscire del denso fumo dal piano terra.

I Vigili del fuoco, entrati da una finestra, hanno immediatamente avviato le operazioni di spegnimento, scongiurando il diffondersi delle fiamme.

Quando i poliziotti hanno controllato l’interno dell’appartamento, si sono trovati davanti al “colpo di scena”: il corto circuito dal quale era scaturito l’incendio era dovuto al malfunzionamento di una lampada alogena che invece di illuminare una scrivania serviva a scaldare una serra improvvisata all’interno di una stanza per la coltivazione di piante di marijuana.

Benché le piante siano state distrutte dalle fiamme, gli agenti hanno controllato il resto dell’appartamento ed hanno trovato il “raccolto” ed il necessario per la coltivazione. In due barattoli, infatti, gli operatori hanno rinvenuto circa 300 grammi di droga, i semi, il kit per la misurazione del PH dell’acqua fertilizzante, irrigatori e dispense illustrate per la informazioni sulla coltivazione.

Dopo aver individuato il proprietario, gli agenti lo hanno denunciato per coltivazione, produzione e detenzione di sostanza stupefacente.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome