Home ATTUALITÀ I quartieri del XX Municipio in una mostra di foto ed un...

I quartieri del XX Municipio in una mostra di foto ed un libro

Su iniziativa del Circolo Culturale “Saxa Rubra” e con il patrocinio della Provincia di Roma e dell’Assessorato alle Attività Culturali del XX Municipio, si svolgerà Sabato 10 dicembre alle 17, nei locali della Parrocchia S. Alfonso Maria de’ Liguori, a La Giustiniana, la mostra di foto d’epoca sui quartieri Saxa Rubra, Labaro, Prima Porta e Malborghetto.

L’apertura della mostra sarà preceduta da una breve presentazione del libro “Il Tempo e la Memoria…Immagini e ricordi dei quartieri del Municipio XX” alla quale parteciperanno Sandro Capitani, giornalista RAI, Andrea Simonelli, consigliere della Provincia di Roma, Enzo Abbati, direttore de “Il Periodico”, Marco Perina, assessore alla cultura e vicepresidente del XX Municipio, e Mascia Migliorati, presidente dell’associazione “Sorrisi nel Mondo Onlus”.

Il volume fotografico racchiude oltre 180 fotografie d’epoca comprese nel periodo fine ‘800 – 1970 e riferite ai quartieri di Ponte Milvio, Foro Foro Italico, Tor di Quinto, Due Ponti, Tomba di Nerone, Grottarossa, La Giustiniana, La Storta, Isola Farnese, Olgiata, Cesano, Saxa Rubra, Labaro, Prima Porta e Malborghetto.

La trattazione dei singoli quartieri è preceduta da una breve introduzione sulle origini, la storia, gli aneddoti, le tradizioni e gli eventi più significativi che hanno caratterizzato la vita di questi luoghi . Un breve viaggio nel tempo per riscoprire le radici e l’identità delle comunità locali di quello che oggi rappresenta il più grande Municipio della Capitale per estensione territoriale.

L’obiettivo dell’iniziativa è duplice: da un lato quello di mettere a disposizione delle realtà scolastiche, parrocchiali, associative e più in generale alle future generazioni, uno strumento utile di approfondimento sul passato dei quartieri in cui vivono, dall’altro quello di suscitare una piccola emozioni a quanti, attraverso le immagini d’epoca, potranno rivivere un frammento del proprio passato.

Un certo numero di copie del Libro “Il Tempo e la Memoria…” verrà messo a disposizione della Onlus Sorrisi nel Mondo per sostenere le sue numerose iniziative nel campo della solidarietà e cooperazione.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Mesa tanto che ste manovre nun so dettate da cultura ,ma mesa che so dettate na forma de avvicinamento pe eventuali elezioni?
    Le associazioni ONLUS non se devono fa grandi coi sordi de TUTTI ma dovrebbero esse na comunità de persone che dedicano er tempo pe fa volontariato , come dice nostro Signore senza sona a tromba ,nasconnenno quello che fa a destra ala sinistra
    Che posso di ai preti che nun dovrebbero vennese pe n piatto de Lenticchie come successe tanto tempo fa ad ESAÙ .
    A curtura deriva anche da quello che fanno pe la gente der territorio sti politicanti che so presenti a ste manifestazioni magari se vestono da babbo Natale e diventano Boni
    E soprattutto pe chi come me vive er territorio c’e n’avrebbe de cose da Di.
    A curtura pe me bordi nun fregassene der territorio, prima vie’questo e poi er ricordo der passato , ma com po’ chi sene frega der presente fase portavoce der passato ???
    Scusate se v’ho segnalato er pensiero mio e anche se er 25 nun e’proprio er giorno esatto in cui e’ nato Gesù Spero che almeno LUI Illumini la VIA a tutti gli Uomini.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome