Home ATTUALITÀ Parioli – Nomadi incinte tentano furto in un condominio: arrestate

Parioli – Nomadi incinte tentano furto in un condominio: arrestate

Sono stati gli agenti del Commissariato Salario Parioli, diretto da Antonio Pignataro, a bloccare ieri mattina due donne di etnia rom, sorprese mentre si accingevano, con molta probabilità, a svaligiare un’abitazione. Sono le 10 del mattino quando il portiere di uno stabile di via Cagliari ha segnalato al 113 la presenza di due persone sospette per le scale.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno ispezionato l’edificio e giunti al quarto piano, si sono trovati di fronte due donne, entrambe in stato di gravidanza evidente, e dalle sembianze tipiche delle persone di etnia rom.

Controllate sono state trovate in possesso di una lampada e di una grossa forbice, di cui le due non hanno saputo fornire spiegazioni. Condotte in commissariato per accertamenti sulla loro identità sono state identificate per J.V., minorenne, e V.N. di 20 anni.

Quest’ultima, in possesso di numerosi precedenti e svariati alias, è risultata avere in atto due ordini di carcerazione per furto. Pertanto una volta terminati gli accertamenti, i poliziotti hanno proceduto all’arresto della ventenne e al sequestro degli oggetti, mentre per la minore è scattata la denuncia per violazione di domicilio e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso, prima di essere accompagnata presso una struttura di accoglienza per minori.(fonte Omniroma.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome