Home ATTUALITÀ Labaro: nuove buche, circolazione sempre più in difficoltà

Labaro: nuove buche, circolazione sempre più in difficoltà

Piove sul bagnato a Labaro, dove in questi giorni si registrano disagi alla circolazione a causa di nuove buche che si sono improvvisamente aperte sul manto stradale. Un perverso destino si accanisce sul quartiere dove alla già arcinota voragine di via Comparini, che ha messo in ginocchio la mobilità locale, si è aggiunta la chiusura di via Roverbella per l’apertura di un grosso avvallamento al centro della strada mentre di recente è stata anche chiusa via Giangiacomo Caraglio per evidenti e pericolosi cedimenti del manto stradale.

Notevoli i problemi per le attività commerciali e per le linee ATAC.
I residenti si augurano una rapida riparazione, così come già avvenuto per gli smottamenti in via Veientana Vetere alla base della scalinata di via Claudio Carcagni, prontamente riparati con lavori e chiusura al di fuori degli orari di punta.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. I disagi causati dalle voragini apertesi in questi giorni in Via Caraglio e in Via Roverbella saranno risolti in pochi giorni dal momento che si tratta di problemi di piccola entità di assestamento del terreno.
    Lo stesso discorso vale per Via Porlezza, sempre a Labaro.
    Nella giornata odierna ho partecipato, insieme ai tecnici della UOT Municipale, alle verifiche del caso effettuate dalla ditta che cura la manutenzione delle strade municipali.
    Credo, e spero, che già dalla prossima settimana potrà essere ripristinato il regolare corso del trasporto pubblico, dal momento che le voragini hanno causato una variazione della linea 039 che, di fatto, non percorreva le strade interne di Labaro, con notevole disagio per gli utenti.

    Cons. Antonio Scipione
    Delagto alla Mobilità Municipio XX

  2. Per un aggiornamento.
    Nella giornata di domani, venerdì 4 novembre, dovrebbe essere ripristinata la funzionalità di Via Roverbella; mentre nella giornata di sabato 5 novembre, l’ACEA dovrebbe intervenire su Via Caraglio.

    Antonio Scipione

  3. Visto la chiusura di più strade nella ns. zona, non è possibile chiedere ad AMA di far passare sia i camion per lo svuotamento dei cassonetti nonchè quelli adibiti alla pulizia delle strade, di farlo dopo le ore 9,oo di mattina, altrimenti ci ri-troviamo tutti prigionieri?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome