Home ATTUALITÀ Olimpico: Lazio-Genoa, tifoso laziale aggredisce turista USA

Olimpico: Lazio-Genoa, tifoso laziale aggredisce turista USA

Al termine della partita Lazio-Genoa, per la cronaca terminata 2 a 1 per la squadra ospite, un tifoso laziale, reo di aver aggredito un fan statunitense del Genoa, ha tentato di far perdere le sue tracce cambiandosi la maglietta. Ma questo gesto non ha impedito agli agenti della Digos di individuarlo ed intercettarlo all’uscita dallo stadio. Per lui è scattata la denuncia per violenza in occasione di manifestazioni sportive, oltre al Daspo per la durata di 3 anni.

Intorno alle 15.30, nella curva Nord dell’Olimpico, il tifoso laziale, 32 anni, è stato notato mentre colpiva ripetutamente al volto un turista statunitense di 44 anni che ha applaudito un’azione di gioco della squadra ospite. L’aggressione è terminata dopo diversi colpi, quando un altro sostenitore laziale ha “scortato” all’esterno del settore la vittima.

Le indagini della Digos sono state immediate e, nonostante il tentativo di elusione dei controlli attraverso il cambio di indumento, hanno consentito l’individuazione del denunciato, anche grazie le immagini delle telecamere a circuito chiuso dell’impianto.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome