Home AMBIENTE Degrado Cassia bis, Rinnovazione Campagnano: interventi urgenti prima che sia troppo tardi

Degrado Cassia bis, Rinnovazione Campagnano: interventi urgenti prima che sia troppo tardi

“Lo stato di incuria e degrado che caratterizza la Cassia bis è assolutamente inaccettabile. Le piazzole invase da rifiuti di ogni genere rappresentano un pessimo biglietto da visita per il nostro territorio che in questa maniera subisce una forte regressione in termini di appeal turistico” E’ quanto dichiara in una nota Tullio Carbonetti per Rinnovazione Campagnano facendo seguito (leggi qui) a quanto denunciato dai media negli ultimi giorni.

“Questo è intollerabile ed è bene iniziare a dar vita a soluzioni rapide per eliminare definitivamente il degrado che colpisce la più importante via di collegamento tra i paesi a nord di Roma e la Capitale”.

“Un territorio come il nostro – prosegue Carbonetti – che vede la presenza di alcuni tra i più importanti parchi laziali, caratterizzato da bellezze naturali e paesaggistiche, ricco di storia e risorse non può essere rappresentato dalle condizioni di degrado e dalla sporcizia della Cassia bis.”

“Per questo motivo – conclude Carbonetti – chiediamo interventi rapidi e definitivamente risolutivi per ripristinare decoro ed eliminare il degrado, per una maggiore valorizzazione del territorio e il suo rilancio prima che sia troppo tardi”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome