Home ARTE E CULTURA Roma, 29 giugno: giornata della cultura e dello spettacolo

Roma, 29 giugno: giornata della cultura e dello spettacolo

Una giornata all’insegna della cultura e dello spettacolo. Così si presenta questo 29 giugno 2011 alla luce degli eventi organizzati dal Campidoglio per offrire ai romani ed ai turisti una Capitale nel pieno del suo splendore grazie al Teatro dell’Opera aperto fin dal mattino, al primo spettacolo della stagione di “Toccata e Fuga. Vacanze romane”a Piazza di Spagna ed alla Girandola di fuochi d’artificio a Castel Sant’Angelo.

Il Teatro dell’Opera sarà aperto dalle 10 alle 16.30 con in programma visite guidate e proiezioni del breve film di Franco Zeffirelli Omaggio a Roma; sarà inoltre possibile assistere alle prove di “Toccata & Fuga, Vacanze romane” nel Foyer del Teatro.

In serata la festa si sposta a piazza di Spagna dove riprende appunto la programmazione di “Toccata e Fuga, vacanze romane”, la kermesse itinerante che negli anni scorsi ha visto la partecipazione di 600.000 cittadini e turisti.

Dalle 19.45 è in programma il primo spettacolo della stagione, con il quartetto composto da Fabio Andreotti (tenore), Olga Adamovich (soprano), Cesidio Iacobone (basso-baritono), Angela Nicoli (mezzosoprano), accompagnati al pianoforte da Sergio La Stella, con la partecipazione del Corpo di Voci Bianche del Teatro dell’Opera di Roma.

In programma alcune tra le più famose arie d’opera, da Rossini con le Cavatine di Figaro e Rosina del Barbiere di Siviglia, a Verdi, con brani di Aida, Traviata e Rigoletto, a Mozart (Là ci dare la mano dal Don Giovanni) e Bizet (l’habanera da Carmen). Non mancherà il consueto medley di successi italiani e internazionali, come “La vie en rose”, “Moon River”, “Caruso” “Core ‘ngrato”, “Arriverderci Roma”.

A conclusione della giornata, alle 22, la Girandola di Castel Sant’Angelo, spettacolo di fuochi d’artificio spostato quest’anno dal 28 al 29 giugno, giorno in cui ricorre il 60esimo anniversario della consacrazione a sacerdote di Benedetto XVI. Per questa occasione lo spettacolo pirotecnico è dedicato proprio al Papa.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome