Home ATTUALITÀ Flaminia – Concluso il torneo di basket Spring Cup 2011

Flaminia – Concluso il torneo di basket Spring Cup 2011

Nell’impianto di via Flaminia si è conclusa la Spring Cup 2011, il Torneo organizzato dal settore giovanile femminile della Stella Azzurra Roma Nord, alla sua seconda edizione, che si avvia a diventare un appuntamento di rilievo nel panorama nazionale. Quest’anno sono scese in campo ben otto squadre per la categoria Under13, cinque squadre per la categoria Gazzelle (2000-2001) e cinque squadre per la categoria Libellule (2002-2003).

Under13 GIRONE A
Stella Azzurra, Avisiana Venezia, Basket Parma, Olimpia Pesaro
Under13 GIRONE B
Basket Primavalle, Mercede Alghero, Athena, Vertematese/Comense

Gazzelle
Stella Azzurra, Olimpia Pesaro, Basket Primavalle, Athena, Esquilino
Libellule
Stella, Basket Primavalle, Ants Viterbo, Bull Basket Latina, Esquilino

Le qualificazioni nei gironi Under13 hanno avuto il loro culmine nel pomeriggio di venerdì dove una straordinaria Stella Azzurra è riuscita – al termine di una partita sempre incerta ed emozionante – a battere la favorita Parma e a conquistare il primo posto del girone A avendo già battuto l’Alvisiana e l’Olimpia. Anche la squadra di Alghero si è qualificata prima a punteggio pieno nel girone B.

Nuova dose di emozioni con le semifinali di sabato pomeriggio che hanno visto la Stella Azzurra battere con carattere la Vertematese (seconda del girone B) e il Basket Parma conquistare una sofferta vittoria contro la Mercede Alghero.

Il culmine della mattinata è stato alle 12:15 quando è iniziata la finale per il 1°-2° posto Under 13 giocata da Stella Azzurra e Basket Parma. La partita, seguita con grande partecipazione di pubblico sugli spalti gremiti dell’Arena Altero Felici, è stata sul filo del rasioio fino all’ultima azione, la Stella Azzurra ha dominato il parquet per tutti i venti minuti iniziali ed è stata battuta “a testa alta” per un solo punto.

Il basket Parma, per la seconda volta, ha vinto la seconda edizione della Spring Cup: una squadra ben preparata ed amalgamata, che ha confermato di essere, probabilmente, la migliore del lotto.

Nei complimenti alle vincitrici devono essere inclusi i complimenti alle ragazze della Stella Azzurra che nella partita di qualificazione hanno inflitto alle ragazze emiliane la loro unica sconfitta in due edizioni della Spring Cup.
Una partita giocata dalle romane con una tale “trance” da portarle a volte a giocare addirittura meglio di quanto siano normalmente capaci. Un vero spettacolo ed un tale “diluvio” di emozioni che conferma ancora una volta – se mai ce ne fosse bisogno – di come la pallacanestro sia uno sport che non lesina emozioni.

Altrettanti complimenti alle altre squadre che hanno dimostrato passione e voglia di “partecipazione” ed in più di qualche caso anche ottime capacità tecniche ed individualità di grande spicco a cui non è arriso il successo solo per la caratteristica più affascinante e crudele della pallacanestro: non esiste il pareggio.

Classifica finale Under 13:

Basket Parma
Stella Azzurra
Mercede Alghero
Vertematese/Comense
Athena
Alvisiana Venezia
Olimpia Pesaro
Basket Primavalle

Il plauso a chi ha contribuito in modo determinante al raggiungimento dello scopo vero del Torneo: stare insieme e fare nuove amicizie.

Dunque grazie alle famiglie del Basket Primavalle, Athena e Stella Azzurra che hanno ospitato le ragazze provenienti da Como, Parma, Pesaro, Alghero e Venezia (in qualche caso con numeri di ospitalità degni di imprese alberghiere!); ma grazie anche alle ragazze che sui campi hanno onorato il lavoro di logistica e pianificazione delle società e delle famiglie.
Ed un ultimo grazie anche alle persone che “compongono” la Stella Azzurra, per il superlavoro festivo ripagato dal successo dell’iniziativa.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome