Home ATTUALITÀ XX Municipio – Torquati (PD): approvato il bilancio dal PdL, addio nuove...

XX Municipio – Torquati (PD): approvato il bilancio dal PdL, addio nuove opere fino al 2013

Addio rotatoria di via Cassia Antica, addio palestra nella scuola di Cesano, stop alla nuova sede dell’ICS de La Giustiniana, resterà sempre aperta la voragine a Labaro. E’ questa la sintesi a cui giunge il capogruppo PD del XX Municipio, Daniele Torquati, nel comunicare con una nota la conclusione della lunga maratona che ha visto il Consiglio impegnato a dibattere il bilancio proposto dalla Giunta capitolina poi approvato dalla maggioranza locale.

“I colleghi del PDL  – dice Torquati – hanno votato a favore dell’intera manovra proposta da Roma Capitale, dando il proprio beneplacito a forti tagli per il settore del sociale e ad una riduzione del 40% dei fondi per la manutenzione degli edifici scolastici. In tutto il territorio municipale, inoltre, da qui ai prossimi tre anni sarà impossibile realizzare nuove opere”.

Proprio per scongiurare questa conseguenza “l’intenzione dell’opposizione, in particolare quella del PD, era di vincolare l’approvazione del bilancio proposto dal Campidoglio ad alcune opere di interesse generale, peraltro già approvate con singole risoluzioni dall’intero Consiglio del XX Municipio. Ci si è invece ritrovati di fronte ad un PDL che, pur impegnatosi anima e corpo per un anno intero a far promesse ai cittadini, si è scandalosamente tirato indietro al momento di richiedere ufficialmente i fondi al Comune di Roma.”

“In totale asservimento alla Giunta Capitolina – incalza Torquati – l’intero gruppo del PDL si è dichiarato contrario al finanziamento per l’eliminazione dei container in amianto ad Osteria Nuova; ha bocciato lo stanziamento di fondi per la voragine di Via Comparini (per la quale il PD aveva presentato anche un ordine del giorno collegato); si è poi espresso contro il finanziamento per la rotatoria di Via Cassia Antica e quello per la palestra della scuola media di Cesano; ma, soprattutto, ha votato in maniera compatta contro l’emendamento che intendeva vincolare l’approvazione del bilancio alla richiesta di finanziamento per la costruzione della nuova scuola alla Giustiniana.”

Ma l’affondo del capogruppo PD arriva quando dichiara che “il colmo dell’indecenza si è però raggiunto con la modifica, proposta ed approvata dal PDL, che ha determinato lo spostamento dei fondi destinati all’assistenza dei disabili a quelli che saranno utilizzati per le iniziative ‘istituzionali’ della Presidenza del Municipio.”

“La lunga seduta consiliare, dunque, si è conclusa con il PDL che ha votato contro opere di interesse generale, per la realizzazione delle quali aveva però assunto impegni precisi in Aula ed in modo ancora più diretto con gli stessi cittadini, e che è poi arrivato ad avere il coraggio di distrarre i fondi per l’assistenza ai portatori di handicap per farli confluire in quelli destinati alla Presidenza. L’opposizione si è battuta nell’effettivo interesse dei cittadini – conclude Torquati – scontrandosi però con i numeri di una maggioranza presuntuosa in cui, in maniera evidente, manca la qualità e l’onestà di un serio impegno nel mantenere le promesse fatte ai cittadini”.

Visita la nostra pagina di Facebook

6 COMMENTI

  1. Roberto DI MARCO
    Siamo alle solite! La maggioranza approva un bilancio, l’opposizione corre a denunciare i tagli ed a elencare le opere che non verranno realizzate, specie quelle che produrranno i maggiori disagi ai cittadini, in mezzo, noi cittadini che non verremo mai a sapere che fine fanno i soldi che l’assemblea capitolina ha messo a disposizione del XX Municipio.
    Il luogo comune recita “in tasca agli amministratori”.
    Propongo, che l’opposizione e soprattutto il PD locale, faccia in modo di pubblicare in toto il bilancio del Municipio in modo che noi cittadini possiamo avere una cognizione di ciò che la giunta municipale ha stabilito nel bene e nel male.
    Parliamo tutti di trasparenza!!!! ecco il momento di applicarla.
    Caro Cons. Torquati cominci lei!!

  2. Roberto mi scusi se mi impiccio ma che significa XX Mun vicino al suo nome ?
    Lei è un impiegato del municipio e si firma con nome e cognome ? Mi complimento per il coraggio ! Buona giornata.

  3. Ringrazio Arianna e chiarisco che non sono un dipendente del XX Municipio! sono un semplice cittadino che non si nasconde. La mia è solo una scelta territoriale per il territorio e dalla parte del cittadino.
    Cordiali Saluti!
    Roberto DI MARCO

  4. Se il capogruppo torquati si prodigasse a far pubblicare il bilancio … come gia richiesto da altri … in molti gli saremmo grati …. i cittadini vogliono chiarezza e non solo parole;

    Preciso che analoga richiesta è stata postata sulla replica al presente comunicato di Antoniozzi (PDL)

    Attendiamo fiduciosi.

    Grazie.

  5. Il capogruppo Torquati in un altro intervento ha almeno voluto dimostrare le sue tesi …. aspettiamo impazienti Antoniozzi (PDL) con i suoi chiarimenti ….

    La gente vuole la politica della trasparenza e dei fatti …..

    P.S. pubblicherò questo post anche sotto la replica di Antoniozzi.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome