Home AMBIENTE Roma – raffiche di vento fino a 60 km orari, tromba d’aria...

Roma – raffiche di vento fino a 60 km orari, tromba d’aria in Prati, alberi abbattuti

Una decina di alberi abbattuti, piante sradicate, tende che volano sui balconi e terrazzi della Capitale, una tromba d’aria nel quartiere Prati. Sono le conseguenze del fortissimo vento – raggiunti anche i 60 km orari – che sta soffiando da questa mattina su Roma. Il bollettino arriva dal direttore della Protezione civile di Roma Capitale, Tommaso Profeta.  “Una perturbazione proveniente dai Balcani ha prodotto venti con raffiche di portata eccezionale che sin dalle prime ore della mattinata stanno soffiando sulla Capitale. Secondo i dati elaborati dal Servizio Meteo della Protezione civile nazionale, gli anemometri di Ciampino hanno registrato alle ore 12:45 venti a 32 nodi, pari a 60 km/orari; all’Aeroporto dell’Urbe sono stati raggiunti i 29 nodi alle ore 12.20 mentre a Fiumicino la strumentazione ha segnalato una punta massima di 28 nodi alle ore 10.50.”

“La perturbazione – spiega Tommaso Profeta – insisterà ancora sulla Capitale fino alla tarda serata di oggi, con possibilità che si verifichino forti raffiche ventose anche durante la notte. Il fenomeno si attenuerà a partire da domani mattina quando la perturbazione si sposterà verso il meridione e, dunque, i venti soffieranno con intensità da moderata a debole.”

“La Protezione civile di Roma Capitale, di supporto alle unità operative del Servizio Giardini, in queste ore sta raccordando gli interventi per garantire una rapida risoluzione delle criticità che si sono verificate in città a causa della caduta di alberi e rami. Inoltre – conclude Profeta – ha allertato le proprie squadre operative per far fronte ad eventuali emergenze che dovessero presentarsi nel corso della serata e della notte”.

Fra i tanti fatti atipici della giornata c’è da registrare la tromba d’aria che si è abbattuta questa mattina nel quartiere Prati  provocando la caduta di alcuni rami d’albero ed il danneggiamento di auto in sosta. Il XVII Gruppo di Polizia Municipale, i Vigili del Fuoco e il Servizio Giardini sono intervenuti immediatamente, constatando i danni alle vetture, valutando il grado di pericolo e decidendo la chiusura di alcuni tratti stradali, in particolare di via Oslavia (da via Vodice a Piazza Mazzini) e di via Pompeo Magno.

“In considerazione di questa situazione di pericolo, per valutarne l’esatta consistenza e intervenire nella misura dovuta – ha dichiarato Antonella De Giusti, presidente del XVII Municipio – ho richiesto all’Assessore capitolino all’ambiente, Marco Visconti, di effettuare un monitoraggio urgente degli alberi pericolanti, per scongiurare qualsiasi altro episodio che possa danneggiare l’incolumità delle persone. A questo primo intervento dettato dall’emergenza, chiediamo che segua anche un piano più esteso e articolato di cura e potatura dei nostri alberi. Ci appelliamo al Campidoglio perché il Municipio non ha competenza istituzionale in materia e, comunque, sul suo bilancio gravano appena 1.000 euro in tutto per le potature”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome