Home ATTUALITÀ Cassia: allo Stabile del Giallo “Funerale con Delitto” fino al 15 maggio

Cassia: allo Stabile del Giallo “Funerale con Delitto” fino al 15 maggio

Allo Stabile del Giallo è in scena fino al 15 maggio “Funerale con Delitto“, il nuovo giallo interattivo e tragicomico firmato da Raffaele Castria, autore, regista, attore e direttore artistico del teatro di Via al Sesto Miglio, 78 : tra colpi di scena, suspence e situazioni esilaranti, gli spettatori partecipano alla vicenda essendo coinvolti nella risoluzione di una serie di enigmi.

Dopo il successo di “Cluedos” e di “Invito a Cena con Delitto”, entrambi rappresentati sul palco del Giallo per dodici settimane e su quello del Ghione per due, torna dunque anche in questa stagione il giallo interattivo, un genere assai in voga nei paesi anglosassoni che si affaccia da qualche anno anche dalle nostre parti grazie alla perseveranza della compagnia con base sulla Cassia.

“Funerale con Delitto”, lo spettacolo che Castria ha scritto insieme a Gianni Guardigli, mette in primo piano la drammaturgia: lo svolgimento e l’intreccio non sono semplici pretesti, finalizzati al “gioco” nel quale sono coinvolti gli spettatori, e la storia ha i connotati del giallo classico, in linea con la migliore tradizione britannica.

La vicenda raccontata nello spettacolo è questa: un genio dell’arte contemporanea muore ed organizza, in una baita isolata, una mostra postuma alla quale invita le persone che gli sono state più vicine. La mostra si rivelerà una trappola piena di sorprese crudeli e geniali preparate dall’artista.

“Funerale con Delitto” è uno spettacolo in cui si mescolano mistero, suspence ed umorismo, è una rappresentazione nella quale l’occhio spietatamente ironico degli autori si posa sul giallo, sull’arte e sul narcisismo di alcune classi sociali. Del campionario giallo – horror non manca nulla e così si susseguono sul palco possessioni, lupi mannari, bombe ad orologeria, sparizioni e follia.

Tra brividi, sussulti e risate, il pubblico, interpretando l’evolversi della vicenda e decifrando gli indizi disseminati nel corso dell’azione, è chiamato a risolvere una serie di enigmi e a svelare un intrico di misteri, partecipando così in modo attivo allo spettacolo.
Rispetto a “Cluedos” ed a “Invito a Cena con Delitto”, “Funerale con Delitto” presenta anche una novità, ossia il cosiddetto “finale a forbice”: in altre parole, se gli spettatori risolveranno l’ultimo enigma, la vita dei personaggi sarà salva.

Del cast artistico fanno parte Tania Angelosanto, Alberto Caneva, Raffaele Castria, Maurizio Lucà, Paola Migneco, Francesca Primavera e Monica Samassa, mentre le scene sono di Andrea Bianchi e le musiche originali di Alessandro Molinari. Ricordiamo, inoltre, che dal 9 aprile riprende (e prosegue ogni sabato pomeriggio) “Giallo in Famiglia: a teatro con mamma e papà”: con le repliche di “S. Holmes e il mistero della mummia” ritorna quindi, dopo una pausa di qualche settimana, il giallo interattivo per ragazzi (e non solo) nel quale i piccoli spettatori devono risolvere una serie di misteri e del quale vi abbiamo parlato qui.

Per informazioni e prenotazioni potete chiamare il numero 06 332 62 799.
Siate, dunque, i benvenuti al Teatro Stabile del Giallo dove il delitto, il mistero e una squisita ospitalità sono di casa.

Giovanni Berti

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome