Home ARTE E CULTURA Cassia – Al Museo Crocetti M.Arte racconta Roma

Cassia – Al Museo Crocetti M.Arte racconta Roma

Presso il Museo Crocetti, in via Cassia 492, venerdì 8 aprile alle 17.30 l’associazione culturale M.Arte organizza una serata interamente dedicata alla città di Roma. Un affascinante viaggio in una Roma da conoscere o solo da riscoprire, ma sicuramente da non perdere. M.Arte vi inviterà a guardarla dall’alto attraverso il libro “I Tetti di Roma” di Sergio Deitinger, e poi a percorrerne i vicoli e rioni attraverso l’opera “Altari all’aperto – Le edicole Sacre di Roma” di Leandro Sala. Per arrivarne al cuore, pulsante e ricco di tradizioni ci saranno gli aneddoti e le poesie del libro di Claudio Sterpi “Una Favola chiamata Roma”.

A creare la giusta atmosfera contribuiranno le note delle classiche canzoni romane interpretate da Maria Valeriano intervallate da alcuni pezzi di poesie, cabaret o barzellette romanesche interpretati da Piero Manocchio.A condurre la serata, oltre agli autori, sarà il giornalista Rai e socio M.Arte, Roberto Rosseti.

Gli autori

SERGIO DEITINGER nasce a Roma il 23 agosto 1930. Ha sempre avuto,fin da giovanissimo il dono naturale per il disegno.Gli studi compiuti per intraprendere la professione del geometra,nulla hanno a che vedere, con la sua propensione per l’Arte,che ha coltivato parallelamente alla professione tecnica,solo, per “mero diletto personale”Esclusi brevi corsi di studi artistici Deitinger ha fatto il suo apprendistato nelle botteghe d’Arte, un artista “self-made”, convinto come è che non si possa vivere con i proventi dell’attivita’ artistica, che ne condizionerebbero le scelte a discapito della qualita’.Deitinger finanzia la sua passione per l’Arte con il suo stipendio di impiegato, mettendo a disposizione la sua collaborazione artistica, in cambio: dell’ottenimento di permessi per Mostre, di poter ottenere la pubblicazione dei suoi disegni su giornali, riviste e, soprattutto, di illustrare libri. Qual è il segreto del suo successo? E’ l’entusiasmo e la sincerità con cui affronta ogni occasione per far “Arte”.

LEANDRO SALA nasce il 4 agosto 1947, vive ad Alassio (SV) fino al 1969, quando si trasferisce a Roma ove studia e lavora. Laureato in lettere, geografia e lgiurisprudenza presso l’Università la Sapienza di Roma, è iscritto come pubblicista all’Ordine dei giornalisti dal 1975. Ha collaborato con varie riviste soprattutto nel campo turistico e dei trasporti, in particolare, in via continuativa, con la rivista “Italia Turistica”. Nell’ambito di tale attività gli sono stati attribuiti 5 premi giornalisitici.

CLAUDIO STERPI è presidente del Centro Romanesco Trilussa e membro fondatore dell’Accademia Trilussiana. Fa parte dell’Associazione Nazionale Poeti e Scrittori Dialettali, dell’Accademia dei Disuniti di Orte e componente del Gruppo di ricerca di Ateneo per l’Università la Sapienza di Roma. Collabora a trasmissioni televisive, a periodici per lo più a carattere storico e dialettale e ad associazioni culturali romane.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome