Home AMBIENTE Consiglio XX Municipio: approda in aula la questione degli accessi pubblici all’Insugherata

Consiglio XX Municipio: approda in aula la questione degli accessi pubblici all’Insugherata

Caduto, questa mattina, il numero legale, il Consiglio del XX Municipio è stato chiamato a riunirsi, in seconda convocazione, domani, martedì 22 marzo, alle 15.30 per proseguire il l’ordine del giorno di oggi nel quale era stata inserita una proposta “fuori sacco” che però non è stata discussa. La vera novità di domani è quindi la seguente: la realizzazione degli accessi pubblici alla Riserva Naturale dell’Insugherata sarà finalmente dibattuta dall’aula.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Il documento della Commissione Urbanistica e Grandi Parchi elaborato nel corso dell’Audizione con i Comitati Cittadini e riguardante gli accessi (lato Cassia) dell’Insugherata non è stato discusso lunedi 14 per l’opposizione di un Consigliere nè è stato inserito all’OdG di oggi. Questa mattina la Sig.ra Salvatori (Comitato Cittadini XX) e l’Arch. Bosi (VAS) hanno preso la parola, prima dell’inizio del Consiglio, per far presente come la questione sia “urgente” in quanto i cittadini aspettano da 3 anni una soluzione definitiva. E’ stato perciò deciso di inserire il documento “fuori sacco” ma alle ore 14,20, dopo una lunghissima discussione inerente i 4 punti dell’OdG è mancato il numero legale per cui non si è potuto , ancora una volta, votare. Se ne riparla domani……………..forse.
    Nel frattempo 50.000 residenti della Cassia (50.000 elettori!!!!!!) continuano ad aspettare.

  2. Ci tengo a precisare una cosa: il numero legale non casca da solo o per sbaglio! questo tema può sembrare una banalità di semplice riuscita (non ci sono accessi pubblici al parco dell’insugherata, si chiedono accessi pubblici), ma così non è. Perche il gruppo del Pdl, mai come in queste occasioni diretto dal suo capogruppo antoniozzi, sta facendo di tutto per non discutere e votare questo documento. Perche?
    oggi il numero legale non è cascato per virtù dello spirito santo ma per quella di antoniozzi!
    Alessandro Cozza
    cons. Pd

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome