Home ATTUALITÀ Ater: per il neo commissario Prestagiovanni uno dei primi obiettivi è costruire...

    Ater: per il neo commissario Prestagiovanni uno dei primi obiettivi è costruire più case popolari

    Si è insediato questa mattina Bruno Prestagiovanni, il nuovo commissario straordinario dell’Ater, l’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale del Comune di Roma. E lo ha fatto presentandosi ai giornalisti in una conferenza stampa al termine della quale è stato intervistato dall’Agenzia Parlamentare AgenParl che gli ha chiesto quali siano i suoi obiettivi prioritari.

    Costruire nuove case popolari, riportando al centro l’attenzione per l’utente finale; avviare un confronto con i Comuni, affinchè mettano a disposizione le aree pubbliche per l’edilizia popolare e infine rimettere in sesto le casse dell’azienda, su cui grava un debito con il Comune di Roma pari a 600 milioni di euro. Questi in sintesi i traguardi che Bruno Prestagiovanni intende raggiungere.

    “Oggi è il secondo giorno di lavoro – dichiara all’AgenParl il neo commissario – e al primo punto dell’agenda c’è quello di dare una risposta alle categorie più deboli. Abbiamo anche un’altra ambizione, però: essere interlocutori per le amministrazioni pubbliche come gestore di servizi sull’edilizia”.

    Di seguito la video intervista dell’AgenParl a Bruno Prestagiovanni.

    [youtube:http://www.youtube.com/watch?v=xrYpVN6iKrA&autoplay=0 470 385]

    Visita la nostra pagina di Facebook

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome