Home ATTUALITÀ Cassia – Universitario 22enne arrestato per spaccio

Cassia – Universitario 22enne arrestato per spaccio

Sarà processato il prossimo 21 marzo l’universitario 22enne, dj nonché spacciatore all’ingrosso, arrestato due giorni fa nel suo appartamento sulla Cassia dagli agenti di polizia del Commissariato Flaminio Nuovo di piazza Azzarita. Nella sua stanza oltre 1200 grammi di marijuana già divisi un bustine, 400 grammi di hashish, 2mila euro in contanti e gli strumenti per confezionare le dosi. Ma non basta: è stato trovato anche un registro con i nomi dei clienti e le cifre ancora da incassare da ognuno di essi: il totale era di 17mila euro.

Studente di sociologia, lavorava come dj in alcune discoteche romane ma da tempo aveva iniziato la più proficua attività di spacciatore proprio nella zona in cui abita, sulla Cassia, dove era diventato il fornitore più richiesto.

La sua attività non era sfuggita agli agenti del locale commissariato che ora stanno indagando per accertare se, oltre al giro di spaccio messo in piedi a Roma Nord, la sua attività non si estendesse anche nelle discoteche dove lavorava.

Le manette sono scattate due giorni fa dopo l’irruzione nel suo appartamento. Portato a Regina Coeli, ieri il GIP ha convalidato l’arresto e la detenzione in carcere fissando il processo per il 21 marzo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome