Home ATTUALITÀ Flaminia – LGS SportLab si presenta a Roma

Flaminia – LGS SportLab si presenta a Roma

Com’è e qual è il dopo carriera di uno sportivo? Lunedì 28 Febbraio, alle 12, presso l’A.S. Stella Azzurra, Arena Altero Felici in via Flaminia 867, si terrà la conferenza stampa di presentazione di “Giocare: una professione, una vita”, ultima ricerca firmata DOXA che intende approfondire il vissuto, le sensazioni e le aspettative che gli sportivi professionisti sviluppano nel corso della loro carriera, dagli inizi fino ai più importanti successi sportivi.

LGS SportLab, società di consulenza e formazione che organizza l’evento, ha scelto di collaborare con la DOXA per portare avanti questa indagine scientifica approfondita e mettere a punto servizi su misura, modellati sulle reali necessità di quanti operano all’interno del mondo sportivo professionistico.

Come ci si può preparare a una vita dopo lo sport, e oltre lo sport, che sia soddisfacente e che segua una carriera di successo? Cosa si aspettano gli atleti dopo gli allori agonistici e come prolungare nel tempo la riuscita sociale, ponendo le fondamenta per un futuro solido sin dalla giovinezza?
Sono queste le domande a cui darà risposta la ricerca che DOXA ha condotto per conto di LGS SportLab.

Chi è LGS SportLab

LGS SportLab, lo si apprende dal suo sito web,  è una società che ha costruito la propria missione sui servizi e sulle consulenze agli attori principali del mondo sportivo agonistico.

Nasce a Bologna nel 2010 da un’idea di Lorenza Guerra Seràgnoli, la quale nel 2005 era rimasta colpita della storia di un atleta che aveva vissuto negativamente la fine della carriera sportiva.

Durante l’International Master in Management, Law and Humanities of Sport (FIFA Master) 2006/2007, l’idea si trasforma in progetto: Lorenza, affiancata da un gruppo di lavoro di nazionalità e background differenti, sfiluppa la tesi finale sul tema “Transizione dell’atleta dalla carriera sportiva al post carriera”. Le ricerche e lo stato dell’arte rafforzano la sua volontà di trasformare la tesi in un progetto concreto.

Nel 2009, mentre Lorenza prosegue lo studio con un Master in Psicologia dello Sport, si creano i giusti presupposti per creare LGS SportLab. Vengono approfondite le ricerche, aumentano le case history e si crea un network solido di collaborazioni. Il 20 gennaio 2010 apre ufficialmente LGS SportLab: la prima società italiana che pone al centro della propria attività il mondo degli sportivi, con i propri valori e peculiarità.

.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome