Home ATTUALITÀ Stadio Olimpico – stroncata vendita abusiva di caffè Borghetti

Stadio Olimpico – stroncata vendita abusiva di caffè Borghetti

Una vasta operazione di controllo da parte del Nucleo della polizia giudiziaria del XVII Gruppo della polizia municipale ha portato al sequestro di oltre 500 pezzi di bevande alcoliche nei pressi dello stadio Olimpico, durante la partita Roma – Bari. Al termine delle indagini, partite già da qualche mese intorno all’area che circonda lo stadio Olimpico, la polizia municipale ha rilevato la presenza di un’organizzazione dedita alla vendita abusiva della nota bevanda ‘Caffè Borghetti’, che fruttava ingenti guadagni.

Il funzionamento dell’organizzazione illecita era ben articolato, comprava ingenti quantità di bevande alcoliche per poi rivenderle nei pressi dello stadio a una cifra tra i due e i cinque euro per tre bottigliette di caffè corretto.

Le persone ingaggiate dall’organizzazione partivano da Napoli e alla fine della giornata conteggiavano il venduto, per poi procedere alla remunerazione dei venditori abusivi. L’attività illecita, che ha portato alla sanzione di quattro persone di origini napoletane, è risultata attiva, oltre che a Roma, anche in altri stadi italiani.(fonte IrisPress.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome