Home ARTE E CULTURA Roma – Al Teatro Belli in scena “Cuoredineve” dal 21 settembre al...

Roma – Al Teatro Belli in scena “Cuoredineve” dal 21 settembre al 3 ottobre

Uno spettacolo emozionante con un cast eccezionale di 15 giovanissimi attori – Dal 21 settembre al 3 ottobre 2010 al Teatro Belli di Roma in scena “Cuoredineve”, uno spettacolo “rivoluzionario”all’interno del panorama teatrale italiano che vanta due testimonial, Bianca Guaccero e Neri Marcorè, e che ha come protagonisti un cast eccezionale di quindici attori di età tra i 7 e i 13 anni scelti tra più di 200 bambini, che calcheranno per la prima volta la scena di un prestigioso teatro romano per raccontare una storia di grande spessore e condurre lo spettatore in un viaggio inaspettato.

“Quel che mi piace di questo progetto è che mette in pratica quella che, troppo spesso, resta meramente teoria – spiega Neri Marcorè –  ovvero dare spazio e fiducia alle nuove generazioni cominciando da una vera e propria scuola di vita che è il teatro, nell’ascolto e nel rispetto reciproco, oltre che delle regole, per poi lasciare libere fantasie e creatività. Come tutte le belle esperienze l’auspicio è che, anche questa, funga da esempio contagioso”

In altri parti del mondo – come in America e a Londra – il pubblico assiste da anni a spettacoli teatrali nei quali i bambini recitano accanto ad attori adulti, basti pensare a spettacoli come Billy Elliot, Oliver Twist, Mary Poppins, che hanno cast formati da 30-40 bambini. In Italia il pubblico assiste meno frequentemente a spettacoli di questo tipo. Per questi motivi l’Associazione Culturale e di Promozione Sociale Omnes Artes, ispirandosi al modello d’insegnamento di respiro internazionale, ha ideato lo spettacolo “Cuoredineve”, scritto e diretto da Guido Governale e Veruska Rossi, fondatori della compagnia teatrale “Piccoli per caso”.
“Veruska e Guido hanno fatto un lavoro straordinario. Conosco i loro spettacoli e quanta passione ci mettono, lavorare con i bambini non è facile –  racconta Bianca Guaccero che aggiunge – questo progetto aiuta sia i bambini a entrare in contatto con il magnifico mondo dell’arte, per giocare sentendosi adulti, sia gli adulti a tornare in contatto con il magico e puro mondo dei bambini, che si dovrebbe tenere stretto tutta la vita”.

Dedicato al mondo dei bambini, al loro linguaggio e ai loro silenzi, a quella semplicità di sguardi ed emozioni senza “filtri”, “Cuoredineve” racconta frammenti di vita di un bambino costretto a letto da una malattia.
E’ il giorno di Natale e Mattia (Andrea Amato) riceve in dono dai suoi genitori una slitta da neve. E’ felice. Chiede al papà di accompagnarlo fuori, anche solo per poco tempo, ma la risposta non tarda ad arrivare, ed è sempre la stessa , “non si può”. Il papà e la mamma, il fratello più piccolo Giacomino (Giacomo Nasta) e la sorella Lavinia (Lavinia Loiaconi) sono la sua famiglia. C’è poi l’amico del cuore, Filippo (Matteo Sette) e la bambina di cui è perdutamente innamorato, Camilla (Lucilla Colloridi). Loro sono i punti di “forza” nella sua vita. Una notte a Mattia appare una creatura misteriosa, che dice di chiamarsi Zenorol (Lorenzo Vigevano). E’ un angelo bambino “in missione” che fa delle domande sulla vita terrestre. Ne nasce un rapporto speciale, di parole sentite e silenzi compresi, di intensi dialoghi a “cuore aperto”..

Accanto agli attori-bambini, Giacomo Bertoni, Giovanni Crisanti, Manfredi Di Placido, Riccardo La Torre, Jacopo Losani, Alberto Monegrandi, Alessio Selli, Tommaso Sensi, Matteo Sette, reciteranno, nel ruolo dei genitori, due attori professionisti, Andrea Vaccarella e Marta Nuti.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome