Home ATTUALITÀ XX Municipio – Erbaggi (PdL): riapre al traffico via di Grottarossa

XX Municipio – Erbaggi (PdL): riapre al traffico via di Grottarossa

“Sono lieto di comunicare che sabato 11 settembre, come promesso prima dell’inizio dell’anno scolastico, verrà riaperta al traffico regolare via di Grottarossa, ponendo fine al periodo di emergenza provocato dal cedimento di un costone di terreno”. Così informa l’assessore ai Lavori Pubblici del Municipio XX, Stefano Erbaggi, che conclude dicendo: “Desidero manifestare la mia personale soddisfazione per l’operato dell’Ufficio Tecnico del Municipio XX, che si è impegnato per risolvere il più celermente possibile la difficile situazione creatasi ed eliminare, quindi, i grossi disagi causati dall’accaduto ai cittadini”.

Visita la nostra pagina di Facebook

14 COMMENTI

  1. Assessore ma perlomeno potete far riaprire il tratto dimenticato della Cassia antica per decongestionare il traffico a Corso Francia ?

  2. nella notizia del 30-05-2010 voi di vignaclarablog.it scrivevate virgolettate le parole dell’assessore :
    “Per la frana di via di Grottarossa, altezza civico 550, si è deciso di effettuare gli interventi necessari in danno al proprietario privato, a seguito della notifica e del mancato intervento dello stesso. Entro una decina di giorni partiranno i lavori, che avranno una durata di circa due mesi…………”
    Non ci vuole un ragioniere per capire che si è andati lunghi di un mese su DUE dichiarati, cioè un 33% di errore sulla previsione dei tempi. Quindi quel “come promesso” di quest’ultima notizia mi sembra fuori luogo. Chi è che racconta balle Voi di vignaclarablog.it o l’assessore?

  3. Gentile Giovanni,
    nella fattispecie “balle” ci sembra un po’ forte… nel comunicato di maggio si parlava infatti di “circa” due mesi.
    In ogni caso, per sua informazione, in un comunicato stampa i testi virgolettati sono sempre e solo attribuibili all’autore dello stesso.
    Cordialmente,
    La Redazione

  4. ok, pero’ non andiamo a cercare la pagliuzza.

    sinceramente fino ad adesso Erbaggi credo si possa considerare uno dei migliori assessori del xx.

    quello su cui l’assessore deve insistere, e molto, è il rifacimento a norma delle sedi stradali sventrate dalle società private (acea/italgas/fastweb) troppo spesso rattoppate alla bene o meglio o rifatte con uno spessore di asfalto di qualche micron.

  5. Gentile Redazione
    Considero la parola “balle” un po’ forte cosi come lo è il termine “come promesso”, e rimango perplesso nel notare banali errori di coordinamento lavori.

    “””qualche giorno fa mi trovavo in coda in Via Crescenza, motivo pulizia stradale. Il giorno dopo, sempre in coda, rispettavo chi si occupava della verniciatura della segnaletica orizzontale. Segue un’altra coda per un taglio della vegetazione
    sporgente su strada. Risultato: ad oggi chi percorre Via crescenza non ha la possibilità di usufruire della freschissima striscia continua bordo strada poichè coperta dalle piante appena tagliate. Mi aspetto domani un altra coda per pulizia stradale.”””

    buon lavoro.

  6. Non capisco se chi partecipa a questi blog lo fà “pour parler” (come si fà normalmente al bar), lo fà per questioni puramente di parte o lo fà per difendere i cosiddetti “diritti dei cittadini”.
    Davanti a un computer e potendo usufruire gratuitamente di “finestre sul mondo” come il Vostro Blog , diventiamo tutti imprenditori stradali, geometri, architetti , coordinatori dei lavori e soprattutto amministratori.
    La protesta è legittima , ma deve essere circostanziata di notizie vere e soprattutto deve essere propositiva e non distruttiva e saccente.
    Lo sò che alla gente non interessa che il territorio franato in via di Grottarossa gode di extraterritorialità , ma la realtà è questa e , penso, che i ritardi,se ci sono stati, siano stai dovuti anche a questo.
    Per chi invece dice giustamente che i lavori di corso Francia dovevano essere fatti prima, specialmente ad agosto, quando la città è vuota, forse non considerano che le ferie valgono per tutti e le imprese di manutenzione e pavimentazione stradale trovano gli impianti di asfalti e bitumi rimangono chiusi tutto il mese d’agosto.
    Ringrazio la redazione per l’ospitalità.
    Ad maiora

  7. La stessa situazione, lavori di asfaltatura a settembre, la sto vedendo anche a ponte marconi e in altre zone di Roma per cui non penso sia un problema di questo municipio. fortuna tutto sarà ok prima della riapertura delle scuole del 13 settembre.

    E se non si lavora ci si lamenta, se si lavora ci si lamenta lo stesso….

  8. Gentile Michele Desiati
    La notizia “vera” è che oggi io mi trovo ancora in fila su via grottarossa causa lavori in corso ancora in corso.
    Non amo frequentare nessun tipo di bar e non riesco a “essere di parte” soprattutto in questi ultimi tempi dove non si capisce bene quali sono le parti.
    Qui di saccente trovo solamente una notizia che ci racconta questo :
    “Sono lieto di comunicare che sabato 11 settembre, come promesso prima dell’inizio dell’anno scolastico”.
    un saluto.

  9. Ci avevo quasi creduto, quel martedi tra le parentesi mi aveva illuso.

    Audaces fortuna iuvat. Memento audere semper….caro Michele

  10. @ Giovanni : errata corrige (mercoledì) anzichè (martedì) , mentre devo correggere anche te “audaces fortuna iuvant”….

  11. Ma sì, anche giovedì o venerdì, i lavori stanno finendo, si vede, c’è ovviamente
    preoccupazione perché siamo continuamente sottoposti a vessazioni simili senza la minima informazione. Ne approfitto però per chiedere se qualcuno sa:
    – situazione GRA: tutto tace e tutto è fermo, e noi si continua a fare il solito calvario…
    – strada di fondovalle : da via Cassia – Sesto Miglio a Via di Grottarossa – Parco Papapcci, ma i lavori non dovevano iniziare a Maggio 2009, che cosa è successo?
    Grazie.

  12. …. e la storia continua. Responsabilità?
    ah si , sarà stata la pioggia…
    15-03-2010 inizio frana
    18-10-2010 fine lavori
    Buon 2011

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome