Home ATTUALITÀ Via Flaminia – furto in casa di Silvana Pampanini

Via Flaminia – furto in casa di Silvana Pampanini

ladro.jpgFurto nella casa romana dell’attrice Silvana Pampanini, una delle piu’ grandi protagoniste del cinema degli anni ’50. Cornici, quadri e altri oggetti di valore sono stati portati via probabilmente a Ferragosto, mentre l’appartamento di via Flaminia era vuoto. Ad accorgersi del furto e’ stata la portiera che ha dato l’allarme alle forze dell’ordine. L’attrice e’ stata informata telefonicamente del furto dai parenti poiche’ sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza al mare.

“Sono sconvolta e disperata – ha riferito all’ADNKRONOS Silvana Pampanini – mi hanno raccontato che la mia casa e’ stata messa a soqquadro, nessuna stanza e’ stata risparmiata: hanno rivoltato i cassetti, svuotato gli armadi, tutto quello che avevo o e’ stato portato via o e’ per terra. Sono sotto choc da quando l’ho saputo, non riesco a crederci. Di sicuro sono stati dei professionisti in grado din disattivare ogni sistema di sicurezza”.

“Gli oggetti che hanno portato via – dice l’attrice che ha lavorato, tra gli altri, nel corso della sua carriera con Toto’, Alberto Sordi, Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi – sono i ricordi di una vita, i riconoscimenti di 50 anni di carriera. Ho paura a tornare li’ e vedere come e’ stato ridotto, spero solo che non mi abbiano portato via le foto di famiglia. Non si puo’ entrare cosi’ nella vita degli altri”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome