Home ATTUALITÀ Una nuvola giallo e blu nel cielo di Ponte Milvio contro la...

Una nuvola giallo e blu nel cielo di Ponte Milvio contro la fame nel mondo

rotary.jpgOggi, 5 luglio, alle ore 19, sul cielo di Ponte Milvio una nuvola gialla e blu –  colori del Logo del Rotary International – suggellerà il concreto impegno del Rotary International Distretto 2080 per risolvere il problema della fame nel mondo con iniziative mirate e tangibili sul territorio. Si tratta di una decisa mobilitazione contro la malnutrizione materno-infantile che oggi come in passato, nella grande metropoli come nel più recondito sperduto villaggio del terzo mondo, mina, alla nascita, le vite di tanti bambini.

Per l’ occasione Roma inaugura ufficialmente il Centro Nutrizionale Maternità ed Infanzia, di Via degli Olimpionici 19, di fatto operativo da parecchio tempo. Infatti il Centro ha già strappato ad una prematura fine migliaia di bambini, di puerpere e di neomamme in condizioni di criticità.

“Con il Centro Nutrizionale Maternità e Infanzia” ha detto l’Avv. Roberto Scambelluri, Governatore del R.I. Distretto 2080 e per l’ occasione, patron dell’ evento, “il Rotary con il Salvamamme e il Comune di Roma, attraverso l’ Assessore alle Politiche Sociali del Municipio II, Niccolò di Raimondo, si impegnano affinchè a Roma non ci sia più un bambino in difficoltà, una mamma disperata alla ricerca dei mezzi per la sopravvivenza del figlio, un papà che non sappia dove sbattere la testa sentendo le urla disperate di un figlio affamato! “

Il Centro Nutrizionale di Via degli Olimpionici 19 rappresenta una struttura, unica nel suo genere, in grado di assicurare alimenti, prodotti per l’igiene, integratori e ogni altro sussidio, nonché la più amorevole assistenza dei propri volontari sempre a disposizione, con grande competenza ed operatività, per risolvere qualsivoglia emergenza legata alla prima infanzia.
Con questo primo atto ufficiale, volutamente programmato all’ inizio dell’ anno rotariano, il Rotary International Distretto 2080 conferma il proprio incisivo coinvolgimento nella società civile, richiamando l’ attenzione collettiva su grandi tematiche mondiali quali la fame, la sanità e l’alfabetizzazione. Sono questi temi da affrontare con assoluta priorità con riscontri oggettivi in materia di pace e di miglioramento generalizzato della vita di tutti.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome