Home ATTUALITÀ L’ombra di un serial killer nelle strade di Roma

L’ombra di un serial killer nelle strade di Roma

wanted.jpgil sospettato parrebbe avere i giorni contati – L’ombra di un serial killer sulla Capitale: dieci vittime in dieci mesi, dieci omicidi quasi perfetti, tanto da essere stati attribuiti inizialmente a morte naturale, incidenti stradali o complicanze cliniche. Sarebbero invece opera di una stessa persona, un serial killer.

Dieci morti, o meglio dieci omicidi avvenuti nella zona di Roma per un assassino freddo che ha studiato per giorni le sue vittime, analizzato i loro movimenti. Un assassino seriale, astuto ma non abbastanza per sfuggire alle investigazioni della speciale squadra “Cold Case” della Questura di Roma. E’ quanto annunciato in esclusiva dal TG5 nella sua edizione delle 13 di oggi, 17 maggio.

Le dieci morti, spiega il servizio televisivo, giunte ad un passo dall’archiviazione, sono unite da un filo rosso e dalla mano di uno stesso autore, un killer fantasma rimasto fino ad oggi invisibile. Il team “Cold Case” avrebbe infatti trovato similitudini inquietanti per il luogo, la dinamica, l’eta’: anziani.

Il sospettato avrebbe i giorni contati, forse le ore, ormai gli investigatori sanno chi e’, lo tengono d’occhio e non puo’ fuggire. Al secondo piano della questura di Roma tutti quei casi caduti nel dimenticatoio sono stati riuniti in un solo, unico faldone. Quattro investigatori della III sezione omicidi si sono serviti della biologia forense, dell’informatica, delle analisi del Dna e presto il serial Killer dovrebbe saldare anche questo lungo conto di sangue con la giustizia. (fonte RaiNews24)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome