Home AMBIENTE Retake Rome, Retake Cassia: tutti al lavoro sabato 17 aprile a Tomba...

Retake Rome, Retake Cassia: tutti al lavoro sabato 17 aprile a Tomba di Nerone

ilovecassia.jpgDomani, sabato 17 aprile, appuntamento alle ore 10.00 in Via Cassia 692 dove in collaborazione con Retake Rome, un movimento apolitico, apartitico, non profit di cittadini, gruppi di residenti armati di ramazze, cesoie, pale e sacchi della spazzatura si incontreranno per dare vita ad una Maratona di Pulizia nella zona Tomba di Nerone. Per il XX Municipio saranno presenti il Presidente Gianni Giacomini, il vice-presidente Marco Perina e l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Erbaggi. L’iniziativa ha infatti ricevuto il patrocinio del Municipio XX nonché il supporto di diversi comitati civici locali fra i quali citiamo il Comitato Cittadini Villaggio dei Cronisti da anni impegnato nella riqualificazione e bonifica della discarica abusiva di via Mastrigli, poco distante da Tomba di Nerone.

Nel corso della mattinata di domani verranno rimossi manifesti abusivi, stickers, ridipinti paletti, cancellate scritte dai muri, rimossa vegetazione spontanea, puliti i marciapiedi e tanto altro. La iniziativa promossa alcune settimane orsono da studenti di scuole e università romane e americane si sta diffondendo in diverse parti di Roma.
Con questa iniziativa romani di nascita o di adozione si ripropongono di dare un contributo concreto ed immediato per cambiare il volto di una città troppo spesso lasciata all’abbandono e all’incuria. Tutti coloro che vogliano aiutare a ridonare un aspetto più decoroso alla Cassia sono invitati a partecipare come volontari.

L’obiettivo, assolutamente condivisibile, è dimostrare che un movimento spontaneo di semplici cittadini, quale è il Retake Rome, può essere in grado di coinvolgere i romani nell’essere proattivi nei riguardi del degrado che attanaglia la città e verso l’indifferenza col quale lo si tollera.

E’ entusiasta Paola Carra, attivissima cittadina di zona, che è riuscita a catalizzare l’attenzione del movimento Retake Rome su questa parte della Cassia, coinvolgendo scuole, genitori, e commercianti. «Vogliamo riprenderci il nostro quartiere – dice Paola – abbiamo coinvolto anche i ragazzi dell’American Overseas School che parteciperanno in massa. Con noi ci saranno anche i volontari del Servizio Giardini e gli operatori dell’Ama che ci aiuteranno. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare».
A Ponte Milvio il prossimo appuntamento per Retake Rome nel XX Municipio. Lo ha confermato Paola Carra a VignaClaraBlog.it.

Sempre nella giornata di domani un’analoga manifestazione si terrà alle 14 in piazza Trilussa alla presenza dell’ambasciatore americano presso lo Stato italiano e quello presso la Santa Sede. E’ prevista anche la presenza del sindaco Alemanno. Per l’occasione il Retake Rome riceverà il supporto dell’AMA che, oltre all’assistenza dei propri addetti ai lavori, predisporrà gli strumenti materiali per la pulizia specifica dei muri nonché dei marmi di valore che abbelliscono Ponte Sisto e zone limitrofe. (red.)

precedenti articoli correlati: clicca qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome