Home ATTUALITÀ XX Municipio – Sterpa (PD): il Comune paga ancora 1,8 milioni di...

XX Municipio – Sterpa (PD): il Comune paga ancora 1,8 milioni di euro l’anno per il residence vuoto di Case e Campi?

“Sulla base della determinazione dirigenziale n.81 del Dipartimento III, nel marzo 2006 il Comune di Roma ha stipulato un contratto di locazione di 6 anni con la San Vitaliano 2003 s.r.l. per il residence sulla Cassia tra Via Tagliaferri e Via Serotini, per un importo annuo di 1.822.000 euro più Iva dei quali 702mila per portierato e manutenzione” Così dichiara Alessandro Sterpa, capogruppo PD del XX Municipio.

“Da due anni l’edificio è stato liberato e non si ha notizia del recesso dal contratto; mi auguro che il Comune non continui a pagare il canone per la locazione e la manutenzione. Se il Comune – prosegue Sterpa – ha ancora (ed ha avuto in questi mesi) la disponibilità dell’immobile, come mai non lo ha utilizzato per altri scopi, magari per la sede del Municipio visto che con i suoi 5.600 metri quadrati è quasi il doppio più grande della sede di via Flaminia per la quale il Comune di Roma paga 650.000,00 euro l’anno?”

“Mi auguro – conclude Sterpa – che non si tratti di un esempio di cattiva gestione amministrativa, ma che il Comune abbia già recesso dal contratto e che il Presidente del Municipio XX Gianni Giacomini riferisca presto sul punto ai cittadini.”

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome