Home ATTUALITÀ Cassia – trovato morto Lorenzo Gatta

Cassia – trovato morto Lorenzo Gatta

A metà mattinata alcuni passanti in via Giovanni Fabbroni, breve strada che congiunge via Cassia Nuova con via Flaminia, hanno notato una vecchia Fiat panda bianca in fondo ad una scarpata di oltre sette metri. E’ scattato l’allarme e Vigili del Fuoco e Polizia, giunti sul posto, hanno trovato all’interno della stessa il cadavere di un uomo di 90 anni: è quello di Lorenzo Gatta.

Lorenzo Gatta – è di ieri il terzo appello di VignaClaraBlog.it (leggi qui) – 21 giorni fa, il 2 febbraio, è uscito dalla sua casa a Tomba di Nerone dicendo alla moglie che scendeva in cantina. Ad un vicino ha invece detto che andava a fare compere, allontanandosi a bordo della sua auto, una vecchia Fiat Panda bianca targata AG543KD. Da allora non vi ha fatto più ritorno.

Da tempo soffriva di un grave disagio per le sue precarie condizioni di salute, aveva da poco subito un intervento chirurgico che l’aveva lasciato debole al punto di aiutarsi col bastone per muoversi. Si era allontanato da casa senza documenti né denaro.
Cosa l’ha portato in via Fabbroni? Com’è finito in quel dirupo? Come è possibile che nessuno abbia udito o visto una macchina rotolare in una scarpata di oltre 7 metri? Domande alle quali solo le indagini in corso potranno dare risposta. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Ho appreso la triste notizia dopo settimane di attesa e speranze, purtroppo è andata diversamente. Ora se ne stà, lassù, a passeggiare con la sua pandina e ci saluta a tutti ogni volta che ci passa vicino. Io non lo conoscevo, però conosco la figlia e me ne dispiace tantissimo. Lascio qui le mie condoglianze alla famiglia, a tutti coloror che lo amavano e una preghiera x lui. Pietro

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome