Home ATTUALITÀ Cassia – continuano le ricerche di Lorenzo Gatta

Cassia – continuano le ricerche di Lorenzo Gatta

clicca per ingrandireLorenzo Gatta, 89 anni, è scomparso da casa dal 2 febbraio. Residente in zona Tomba di Nerone, sulla Cassia, da alcuni mesi soffre di un grave disagio per le sue condizioni di salute. La mattina del 2 febbraio è uscito di casa dicendo che scendeva in cantina. Ad un vicino ha invece detto che andava a fare compere, allontanandosi a bordo della sua auto, una vecchia Fiat Panda bianca targata AG543KD. Da allora non vi ha fatto più ritorno.

Poco dopo sono scattate le ricerche, purtroppo ad oggi senza esito, e la famiglia è in un comprensibile, disperato stato di ansia. Abbiamo già lanciato questo appello la scorsa domenica (leggi qui) e lo rifacciamo oggi per senso civico. Anche la trasmissione televisiva di Rai3, “Chi l’ha visto” si è unita alla ricerca.

Alto 1,65 mt, occhi azzurri, capelli brizzolati, nel giorno della scomparsa Lorenzo Gatta era vestito con pantaloni grigi, camicia di flanella a quadretti, coppola di clicca per ingrandirecolore marrone e beige. Lorenzo ha i baffi ed indossa occhiali da vista con montatura metallica. La redazione di VignaClaraBlog.it ha sentito telefonicamente un’amica di famiglia che invita i lettori a gettare un occhio a tutte le vecchie Panda di colore bianco che dovessero intravedere in zona Cassia controllandone la targa: la ricordiamo AG543KD.  Cliccando sulla nostre due foto si otterrà un ingrandimento dove inquadrare meglio il viso di Lorenzo Gatta ed il modello dell’automobile. Chiunque abbia un’informazione, di qualsiasi natura, chiami subito il numero 3474547891 (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome