Home ATTUALITÀ Monte Mario – riaperta al pubblico la Torre Solare

Monte Mario – riaperta al pubblico la Torre Solare

torresolare.jpgLa Torre Solare dell’Osservatorio di Monte Mario, uno strumento scientifico unico per le osservazioni solari, dopo parecchi anni di chiusura per restauro e‘ stata riaperta al pubblico. Alta trenta metri, la Torre solare è una sorta di telescopio verticale fisso che capta la luce solare con due specchi (detti eliostato e celostato) che, con opportuni e costanti movimenti, convogliano il fascio di luce verso la base della torre.

Qui, nella sala di osservazione, si forma una immagine del disco solare grande circa 26 centimetri che permette di osservare le caratteristiche macchie solari e anche fenomeni occasionali che avvengono sulla nostra stella, come ad esempio le facole (punti molto brillanti che appaiono sul disco) e protuberanze (archi di gas che si stagliano sul bordo). Uno spettrografo (che si trova in un pozzo di 18 metri al di sotto delle fondamenta della torre) permette inoltre di osservare lo spettro multicolore della luce proveniente dalla nostra stella.

Le visite alla Torre solare sono possibili tutti i venerdì. L’orario invernale prevede due turni la mattina riservati alle scuole (alle 9,30 e alle 11,30 ) e uno pomeridiano (alle 15) riservato i gruppi con un massimo di 30 persone e privati. Le visite sono guidate da astrofisici che illustrano il funzionamento della struttura anche grazie a pannelli esplicativi installati nella Torre. Ci si può prenotare telefonando (il mercoledì tra le 9 e le 12) al numero 069448013. (fonte Romacittà.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome