Home ATTUALITÀ Cassia – muore in una cabina elettrica

Cassia – muore in una cabina elettrica

Galvanica Bruni

cabina-elettrica.jpgTragico incidente sul lavoro questa mattina a Roma. Un operaio italiano di 46 anni è morto folgorato, poco prima delle 9, in una cabina elettrica di via Giulio Galli sulla Cassia, mentre effettuava dei lavori di manutenzione. L’uomo, che lavorava per una società privata, è deceduto durante il trasporto in ambulanza verso l’ospedale San Filippo Neri. Sull’episodio indaga il commissariato Flaminio Nuovo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Continua a leggere sotto l‘annuncio

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome