Home ATTUALITÀ Sospettato un ragazzo di Vigna Clara per lo stupro di Capodanno

Sospettato un ragazzo di Vigna Clara per lo stupro di Capodanno

commissariato-azzarita.jpgAl Commissariato Flaminio Nuovo di piazza Azzarita, sulla Cassia, sono stati ascoltati i ragazzi che hanno partecipato  alla festa. Ed al termine dei colloqui ecco la notizia: il violentatore di Capodanno nel castello Costaguti di Roccalvecce, nei  pressi di Viterbo, sembra sia  un ragazzo di 25 anni di Vigna Clara, amico della giovane che ha raccontato di aver subìto abusi mentre era sotto l’effetto dell’alcol. Dalle testimonianze raccolte finora sembra che il giovane sospettato e la vittima siano andati insieme al castello in una comitiva di una quindicina di ragazzi, tutti della “Roma bene”.  L’eclatante notizia è sulle pagine della cronaca romana del Corriere della Sera di oggi, mercoledì 6 gennaio (clicca qui).

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome