Home AMBIENTE Roma – Fare Ambiente avvia la campagna ‘Segnalaci le carcasse’

Roma – Fare Ambiente avvia la campagna ‘Segnalaci le carcasse’

motorino.jpgSono tante, sono troppe le auto e le moto abbandonate nelle nostre strade. Sono le novelle sedotte e abbandonate, oggetto di furti, usate per una notte brava e poi lasciate senza targa in un angolo o su un marciapiede dove restano per mesi. Ed ecco che arriva l’associazione Fare Ambiente con un’originale iniziativa.

“Sono realmente troppe le automobili ed i motocicli che vengono abbandonati nelle strade delle nostre città. Le procedure per rimuoverle sono lente ed il periodo che trascorre fra la segnalazione sino alla rimozione, in alcuni casi può durare anche mesi”. E’ quanto dichiara in una nota Piergiorgio Benvenuti, Responsabile dei Rapporti Istituzionali e Coordinatore per il Lazio del Movimento Ecologista Europeo – Fare Ambiente.

“Questi relitti, soprattutto le automobili, in alcuni casi diventano dei veri e propri rifugi di sbandati e senza tetto, e rappresentano un pericolo costante per chi ha scelto tale mezzo come tetto di fortuna e per chi transita nei pressi, con il pericolo d’incendio sempre in agguato, o per il pericolo della carrozzeria che senza alcuna forma di manutenzione può creare intralcio o ferire pedoni o motociclisti”. “Non ultimo chiaramente – prosegue Benvenuti – il problema di occupazione di posti auto, di degrado urbano che si amplia soprattutto in quelle strade meno trafficate e quindi con minore vigilanza. Vi è anche la differenza rispetto alla natura dell’abbandono, se rubata oppure abbandonata volutamente dal proprietario”.

fareambiente.jpg“Per questo disagio che si vive anche nella Capitale, ogni anno vi sono quasi quattrocento auto abbandonate ed una infinità di motocicli, Fare Ambiente ha avviato un servizio di raccolta di segnalazioni all’indirizzo e.mail: info@fareambiente.it, oppure attraverso l’invio di un sms al n. 3351353330, avviando una campagna d’informazione denominata “Segnalaci le Carcasse”, impegnandosi a procedere alle dovute informazioni agli Organi competenti ed alla Polizia Municipale. Riteniamo che l’ambiente deve sempre essere rispettato e chiediamo -conclude Benvenuti- il più celere intervento da parte delle Autorità competenti, ma anche il coinvolgimento attivo da parte dei cittadini”.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Ho iniziato a chiamare a settembre i vigili del XX municipio per rimuovere i motorini abbandonati e senza targa in Viale Tor di Quinto angolo Via Riano, ma sono ancora lì.
    (4 dicembre 2009)
    Occupano posti che potrebbero servire a moto regolari.
    Quel pezzetto di strada è diventata un rifiuto di carcasse di lamiera.
    Voi potete fare qualcosa?
    Grazie.

  2. Attenzione! Il servizio offerto da Fareambinete è di raccolta delle segnalazioni, non di eliminazioni delle carcasse, che per forza di cose deve rimanere di competenza dei rispettivi Gruppi municipali competenti per territorio.
    Mi sa tanto che si tratta di qualcosa di simile al servizio offerto per la sicurezza, di cui si è tanto discusso su VCB
    Per eliminare le carcasse dalle nostre strade, piuttosto bisognerebbe ottenere che la rimozione avvenga in tempi non biblici.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome