Home ATTUALITÀ Tappeto rosso e libro verde in via Caldonazzo

Tappeto rosso e libro verde in via Caldonazzo

caldonazzo.JPGStasera in via Cortina d’Ampezzo si bissa. La zona dal pomeriggio è presidiata da Polizia e Carabinieri e gli elicotteri volteggiano a bassa quota. Anche questa sera alte, magre, ben vestite come ieri circa 200 belle ragazze saranno ospitate nella grande villa dell’ambasciatore libico a Roma in una tranquilla e discreta traversa di via Cortina d’Ampezzo, in via Caldonazzo.

La novità di questa sera è che a sfilare sul red carpet di via Caldonazzo, secondo il desiderio espresso da Muammar Gheddafi, saranno ragazze provenienti da tutte le città italiane, anche se poi il copione della serata, così si dice, sarà lo stesso. Si parlerà di religione, del Corano e dell’immancabile Libro Verde scritto dal Colonnello.

E ad aver voglia di ascoltare questi argomenti sono state a centinaia, a sentire le diverse agenzie di hostess ingaggiate per l’occasione che sono state subissate di telefonate. Sarà per il facile guadagno di circa 50 euro per due ore di impegno, sarà per la curiosità di vedere da vicino un personaggio così controverso che da 40 anni è sulla scena mondiale, ma anche questa sera 200 belle ragazze italiane sfileranno sul virtuale tappeto rosso in direzione del libro verde in  via Caldonazzo. Si replica domani.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. «Cercasi 500 ragazze piacevoli tra i 18 e i 35 anni, almeno 1 metro e 70, ben vestite, ma non in minigonna o scollate» … era l’annuncio.
    Ho saputo che ad ogni ragazza è stata donata una copia del Corano insieme ad una mancia … di 50 euro procapite. Il fatto che le abbia ricompensate con 50 euro a testa ci fa capire che la spiritualità o il tentativo di conversione siano finalità risibili, come è risibile il personaggio in questione che è una via di mezzo tra un dittatore e un clown da circo. Gheddafi ha molti punti in comune con Berlusconi: l’ ossessione della visibilità a tutti i costi, la voglia di stupire sempre, l’ esibizione del potere senza nessuna auto ironia e la menzogna continua per restare al comando e farsi gli interessi suoi, sulle spalle dei libici.
    “La religione è nata quando il primo imbroglione ha incontrato il primo imbecille!”
    disse Voltaire.
    Fuori della Chiesa non c’è salvezza ……
    Trovo disdicevole tale comportamento visto il tema così delicato e importante della conferenza della FAO sulla fame nel MONDO.

    Una curiosità:
    Le hostess arruolate dal colonnello sono state richieste all’agenzia
    HOSTERSS WEB.

    Se visitate il sito > troverete il seguente messaggio :

    IN SEGUITO DELL’ENORME INTERESSE NAZIONALE ED INTERNAZ…IONALE PER LA FORNITURE DI HOSTESS PER EVENTI AREA “FAO” IL SITO VIENE SOSPESO MOMENTANEALEMTE IN NAVIGABILITA’ PER GLI UTENTI ESTERNI. RIMETTEREMO ON LINE IL SITO IN SERATA.
    HostesswebVisualizza altro

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome