Home ATTUALITÀ Terminati i lavori, la Cassia Bis è stata riaperta

Terminati i lavori, la Cassia Bis è stata riaperta

astral.JPGSi è conclusa da parte della Astral SpA la messa in sicurezza del viadotto Valchetta II, sulla Cassia-Veientana, cosiddetta Cassia Bis, i cui lavori avevano comportato la chiusura della carreggiata in direzione Viterbo, dal km 10+700 al km 11+600, nel tratto compreso tra lo svincolo di Formello e Le Rughe, chiusura che aveva causato giornate di caos sulla circolazione di Roma Nord e lunghissime file sulla Cassia e zone circostanti. Le decine di commenti registrati su VignaClaraBlog.it testimoniavano l’irritazione degli automobilisti costretti a percorrre in due, tre ore un normale percorso da trenta minuti.

 I lavori erano stati iniziati lo scorso lunedì 9 novembre senza alcun preavviso alle migliaia di cittadini che quotidianamente percorrono questa strada. L’indifferenza alle esigenze diegli utenti è ancor più palese se pensiamo al fatto che un laconico avviso sull’inizio del lavori è comparso solo sul sito Astral (come se per ogni cittadino la prima preoccupazione del mattino fosse quella di consultare questo sito) ma addirittura 24 ore dopo l’apertura del cantiere, cioè il 10 novembre (leggi qui).  Un atteggiamento che ha oltre modo irritato gli utilizzatori della Cassia Bis e non solo. L’accaduto depone molto a sfavore dell’Astral e ci auguriamo che riesca a fare tesoro degli errori, pur ricordando per dovere di cronaca che già nel 2008 accadde un episodio analogo, sempre sulla Cassia Bis. Errare humanum est, sed perseverare diabolicum (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Quindi posso partire tranquillamente senza ritrovarmi in coda x un’ora e mezza?dovrei partire domani 20/11/09.. Vi prego qualcuno mi dia notizie.. grazie..

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome