Home ATTUALITÀ Nuovo cambio al vertice del XX Municipio

Nuovo cambio al vertice del XX Municipio

xxmunicipio2.jpgGiro di poltrone al XX Municipio. Dopo solo un anno dalla nomina a direttore del XX Municipio, la d.ssa Claudia Menichelli lascia l’incarico e va ad assumere la guida del XIII Municipio (Ostia). Profonda conoscitrice dei problemi e delle esigenze del territorio essendovi nata, risiedendovi ed avendo già in passato lavorato per numerosi anni nel XX Municipio, la dottoressa Claudia Menichelli era stata chiamata alla guida della struttura operativa municipale ad Agosto 2008 (leggi qui) ma ora pare che avrebbe chiesto di sua iniziativa, ed ottenuto, il trasferimento ad altro Municipio.
Non è ancora ufficiale ma sembra che a sostituirla sia stata chiamata una dirigente proveniente da un Municipio confinante, il XIX.  (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. Caro Presidente Giacomini, visto che è anche Assessore al Personale del Municipio, ci spieghi perchè nessun dipendente vuol venire a lavorare al XX Municipio e molti di quelli che ci sono, vogliono scappare via?
    …non pensa ci sia qualche problema?
    Saluti, Monica.

  2. Gentile Monica, se lei asserisce che nessuno vuole andare a lavorare nel Municipio Roma XX, avrà sicuramente le sue prove concrete. A me, invece, è capitato di imbattermi, per caso, in persone che sono state trasferite in Municipio proprio in coincidenza del cambio della nuova sede e si trovano bene. Non ho nessuna motivazione per prendere le difese del Presidente Giacomini, perchè penso sappia farlo da solo. D’altra parte, del trasferimento del Direttore se ne parlava già abbondantemente ad inizio estate.
    Giuliana

  3. Giuliana hai mai sentito dire che una rondine non fa primavera ? Prova a chiedere e vedrai che negli ultimi 12-15 mesi più di 30 impiegati ed impiegate hanno chiesto il trasferimento e se ne sono andati senza essere rimpiazzati mentre fra quelli che sono rimasti le lamentele sono all’ordine del giorno. Ma non è solo un problema relativo alla nuova sede, è un problema di clima, credimi. Ciao.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome