Home ATTUALITÀ XX Municipio – Cozza (PD): Via Signa chiusa da 5 giorni e...

XX Municipio – Cozza (PD): Via Signa chiusa da 5 giorni e nessuno si muove

“Oggi è il quinto giorno di chiusura al traffico di Via Signa e ancora non si è visto un solo operaio a lavoro per riaprire un tratto di strada tanto piccolo quanto importante.” Ad indignarsi è Alessandro Cozza, consigliere PD del XX Municipio, che così prosegue. “Via Signa, traversa che collega San Godenzo con Via due Ponti, è stata chiusa Sabato 10 Ottobre a seguito del forte nubifragio che avrebbe causato lo scoppio di una fognatura con conseguente cedimento del manto stradale. L’importanza di questa piccola traversa è notevole; la sua chiusura, infatti, non solo obbliga la linea Atac 220 a cambiare tragitto, ma impedisce anche il deflusso di veicoli che dalla Cassia sfruttano Via Signa per andare verso Via Ischia di Castro o la zona residenziale di Largo Sperlonga.”

“Sembra essere un accanimento contro i cittadini di Via San Godenzo – si sfoga Cozza – prima un senso unico di marcia materializzatosi come d’incanto da un giorno all’altro, su cui tra l’altro la Commissione Viabilità aveva richiesto una maggiore attenzione della Polizia Municipale anche mediante l’installazione di segnali stradali più visibili, richieste che dopo quindici giorni sembrano essere cadute nel vuoto; poi la smentita della riapertura a breve di Via Cassia Antica ed ora – conclude – Via Signa chiusa da cinque giorni e nessuno che fa nulla per riaprirla”

precedenti articoli correlati
la smentita della riapertura a breve di via Cassia Antica
la chiusura di via Signa
L’istituzione del senso unico in via S.Godenzo
Dialettica interna al XX Municipio sul caso S.Godenzo

Visita la nostra pagina di Facebook

8 COMMENTI

  1. Cosa aspettiamo a ripristinare il doppio senso di marcia e a far rispettare i divieti di sosta? I commercianti che tanto si lamentano di questa situazione, sappiano che sono i primi responsabili, dove si fermavano i camion per il carico/scarico delle merci? E i clienti che lasciavano la macchina davanti ai bidoni (riducendo la carreggiata ad un unico senso)?

  2. Per opportuna conoscenza, si comunica che l’Acea ha effettuato la video ispezione del tratto di fognatura che ha fatto saltare il manto stradale in via Signa. Non si sono rilevate rotture della tubazione e quindi entro venerdì sarà ripristinato il manto stradale e riaperta la strada al traffico.
    L’Ufficio Stampa
    dell’assessore Stefano Erbaggi

  3. A quando la videoispezione dell’ACEA in via Belloni? Aspettiamo una buca improvvisa con magari una macchina dentro? E non sarebbe una delle solita fatalità !

  4. Effettivamente è un brutto periodo per gli abitanti di Via S. Godenzo… ben 3 brutti eventi in un breve periodo, la viabilità è andata distrutta in un attimo!

  5. Caro Cozza, voi del PD siete sempre cattivi profeti! I lavori sono stati ultimati e Via Signa è stata appena riaperta. Complimenti agli uffici e all’ Assessorato ai LL.PP. del Municipio XX.

  6. Si è tardato un pochino solo perchè abbiamo aspettato il sopralluogo dell’Acea per la verifica delle condotte fognare. Ricevuto l’ok, ancora una volta il nostro ufficio tecnico si è mostrato rapido ed efficente, completando l’opera tra ieri e oggi. Complimenti alla UOT del XX Municipio e al bravo e ‘iperattivo’ Ass. ai lavori pubblici,Stefano Erbaggi.
    Unica nota dolente: in questi 5-6 giorni la presenza dei vigili nelle ore di punta avrebbe migliorato la viabilità, magari consentendo un deflusso più rapido per l’immissione sulla Cassia incrementando i tempi del semaforo all’incrocio con via Massarosa.
    Ma probabilmente a Via Caprilli non ci si accorge di nulla!
    Cordiali saluti, Simone Ariola.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome