Home ATTUALITÀ Tomba di Nerone – sfrattato torna a dormire nella stessa casa: arrestato...

Tomba di Nerone – sfrattato torna a dormire nella stessa casa: arrestato per violazione di domicilio

sonnitranquilli.jpgEra stato sfrattato dal padrone di casa ieri mattina, ma non voleva rassegnarsi ad abbandonare l’appartamento dove ha vissuto per diversi mesi e soprattutto non sapeva proprio dove poter trascorrere la notte. Per questo è tornato in quella casa, in zona di Tomba di Nerone, nella serata di ieri e dopo aver forzato la porta d’ingresso, in quanto il proprietario ne aveva cambiato la serratura è entrato all’interno e si è coricato nel letto.

Accortosi dell’inatteso ed indesiderato ritorno, il padrone di casa ha chiamato immediatamente il 113 richiedendo l’intervento della Polizia di Stato in quanto l’ex inquilino, M.T.E. peruviano di 32 anni, non aveva proprio l’intenzione di andarsene. Giunti sul posto gli agenti a bordo della volante del commissariato Ponte Milvio, hanno dovuto faticare non poco per convincere il peruviano, che addirittura indossava il pigiama, ad alzarsi dal letto spiegandogli che non poteva trattenersi contro la volontà del proprietario di casa. Condotto presso gli uffici del commissariato Flaminio, al termine degli accertamenti M.T.E. è stato arrestato per violazione di domicilio e danneggiamento. (da OmniRoma.it)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome