Home ATTUALITÀ Campidoglio – Alemanno: occorre ridurre il personale capitolino di un 10% l’anno

Campidoglio – Alemanno: occorre ridurre il personale capitolino di un 10% l’anno

Continuano le anticipazioni del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, sulle iniziative che intende intraprendere al rientro delle ferie estive. Annunciata l’ipotesi di un piano di dismissioni del personale capitolino.

 Lo ha detto nel corso di AuronzoIncontra, l’annuale meeting che si tiene ad Auronzo di Cadore sulle Dolomiti. Dopo aver annunciato a Cortina d’Ampezzo un giro di vite sulla sicurezza e sul decoro urbano, ieri il sindaco Alemanno ha dichiarato che le strutture del Comune di Roma sono sovradimensionate e che intende ridurle del 10% l’anno. ”Stiamo cercando di mettere in relazione i diritti dei dipendenti del Comune di Roma con quello degli altri cittadini. Il comune di Roma ha 61.000 dipendenti: li abbiamo ereditati. Il nostro obiettivo e’ di avere una diminuzione dell’8-10% annuo”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome