Home CRONACA Itinerari a nord di Roma

Itinerari a nord di Roma

MarborghettoIniziamo con questo articolo una collaborazione con Roberto Agostini fotografo e appassionato di Roma Nord dedicata agli itinerari a nord di Roma ed in particolare del XX Municipio che gode di una collocazione geografica privilegiata quale punto di partenza naturale verso l’Umbria e la Toscana, attraversando la Tuscia viterbese.

In questi percorsi quasi ad ogni curva di strada si possono ammirare od almeno sfiorare testimonianze di molti passati unitamente a bellezze naturali, partendo proprio dai quartieri semi centrali a ridosso delle consolari  che l’attraversano e da qui partono, come la Flaminia e la Cassia, ed un po’ più distante, l’Aurelia.

Proveremo a descrivere itinerari insoliti che non siano solo atti a passare una Domenica “fuoriporta” generica, ma che permettano di valorizzare anche altre realtà locali alla scoperta di curiosità di vario genere.

Ogni settimana cercheremo di proporne uno di breve raggio o che richieda un maggior tempo a disposizione, corredato da qualche immagine dei luoghi. Itinerari che possono essere percorsi con mezzi pubblici, in auto od anche in bicicletta, o magari con una salutare passeggiata.

Per approfondire con noi questo tema e conoscere gli itinerari di cui abbiamo parlato è sufficiente cliccare qui.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. scusate se intervengo in questo articolo ma ho un problema che mi assila molto , riguarda la strada dell’ olimpica , in particolar modo dove è situato un distributore di benzina ” Agip” e un concessionario di macchine ,il problema è l’ accampamento indiscriminato dei cosidetti Rom e extra comunitari riferiti a polacchi e rumeni.
    Premesso il mancato controllo delle forze dell’ ordine, il degrado in cui stanno portando un posto simile, cio che piu mi rende perplessa è che nessuno controlli i mezzi che rubano, lo so sarebbe chiedere troppo al personale di verificare cio,ma quando vengono acquistati costano molto ai proprietari, in particolare la tassa di successione è molto alta. Chiedo troppo se prima di Natale si potesse verificare cio?Convinta che tanto nessuno ascoltera questa mia rabbia Vi ringrazio e porgo distinti saluti.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome