Home ARTE E CULTURA Al Museo Crocetti una mostra postuma di Alessandro Martelli

Al Museo Crocetti una mostra postuma di Alessandro Martelli

quadro-di-alessandro-martelli.jpgDa venerdì 27 giugno a giovedì 10 luglio il Museo Crocetti in via Cassia 492 ospita la mostra postuma “Alessandro Martelli – Il Segno Di Una Vita”. L’evento ripercorre le fasi del percorso umano e professionale di questo artista del XX secolo: dai manifesti, testimonianza degli anni in cui svolse la professione di grafico pubblicitario, alla pittura, alla quale si dedicò durante tutto il corso della sua vita. Nel campo pubblicitario, fra i suoi maggiori committenti, ci furono l’ENIT, l’ICE, la CISL oltre che alcune case cinematografiche come la Universal, la Fincine e la Lux Film.

Il suo impegno professionale fu caratterizzato da un’estrema sintesi del concetto attraverso un tratto nitido e geometrico; gli elementi innovativi apportati dall’artista furono il frutto di un’evidente influenza delle correnti avanguardiste che si respiravano negli anni 50.

In linea con i canoni moderni, Martelli sperimentò originali interpretazioni che che elaborò, parallelamente, nella sua attività di pittore. I suoi quadri sono contraddistinti da un gusto raffinato nell’uso dei colori oltre che da una ricerca stilistica astratta che non disdegna l’utilizzo di riconoscibili elementi figurativi; elementi dai quali, negli ultimi anni, si liberò definitivamente sposando la corrente astratta.

Alessandro Martelli – IL SEGNO DI UNA VITA – In mostra dal 27 giugno al 10 luglio 2008 presso il Museo Venanzo Crocetti in via Cassia 492.

L’ingresso è gratuito e l’orario è dalle 11 alle 18 nei giorni di Lunedì, Giovedì, Venerdì, Sabato e Domenica.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome