Home ATTUALITÀ Libri e Bar a Ponte Milvio

Libri e Bar a Ponte Milvio

vignaclarablogit-libri-e-bar-ponte-milvio.JPGSegnaliamo una nuova iniziativa commerciale sulla Piazza di Ponte Milvio destinata ad un sicuro successo vista l’originalità dell’idea. Lo storico Bar Pallotta, dopo quattro mesi di chiusura per lavori, ha riaperto i battenti offrendo al pubblico un locale totalmente rinnovato ed accogliente nel quale, oltre a gustare caffè e cappuccini, sarà ora possibile sfogliare ed acquistare libri di ogni genere. “Libri & Bar Pallotta” è infatti il nuovo nome del locale.

E’ gestito da Valeria che, dopo aver lavorato per 11 anni presso la libreria Eritrea, storica libreria del gruppo Arion (uno dei più importanti gruppi di librerie indipendenti in Italia) ha deciso di lanciarsi in questa vignaclarablogit-libri-e-bar-ponte-milvio2.jpgavventura realizzando un progetto che sognava da tempo. Fra un caffè o un tramezzino è quindi ora possibile passeggiare per l’ampio locale, sfogliare libri e, da soli od assistiti da Valeria, fare acquisti di ogni vignaclarablogit-libri-e-bar-ponte-milvio3.jpggenere: Libri & Bar si avvale infatti di un catalogo virtuale di circa 160.000 titoli, sparso nelle 20 librerie del gruppo Arion e ciò significa che nel tempo massimo di 48 ore è possibile ottenere, su richiesta, un volume presente in qualunque altro punto vendita. Gli orari di apertura sono piuttosto ampi. Il bar apre alle 6 del mattino e la libreria alle 9.30 ed ambedue osservano l’orario continuato fino alle 22.30, tranne il mercoledì in cui la chiusura è alle 20 ed il sabato in cui è alle 24.00. 

Visita la nostra pagina di Facebook

7 COMMENTI

  1. Che spettacolo!!! Ho letto il vostro articolo e stamattina sono andato a fare colazione da Pallotta. Il locale e’ bellissimo ed e’ molto interessante il mix libri&bar,poi devo dire che anche il propietario Daniele e’ molto simpatico e sa come trattare i clienti (mi ha offerto una crostatina ottima!!!!) oltre ad avermi consigliato un buon libro per bambini. Infatti mi ha detto che se si cerca un libro specifico lo si puo’ acquistare anche alle 6 di mattina. Complimenti davvero a loro e un grosso in bocca al lupo per la nuova iniziativa…scappo in ufficio!!!!

  2. FINALMENTE!!!!!!…ci voleva una libreria a ponte milvio, e che gentilezza Valeria,pure carina!…per non parlare della famiglia Pallotta, mitica! ancora anni ’50…avete presente i film in bianco e nero di Alberto Sordi in queste trattorie di quei tempi che c’era la classica signora che cucinava da paura piatti semplici tradizionali, il fratello di lei bello in forma sempre sorridente e allegro con tutti, l’altra che chiude sempre un’occhio quando è il momento di pagare…insomma un posto che t’infonde leggerezza e serenità mangiando bene come in famiglia!

  3. Semplicemente MERAVIGLIOSA !
    iniziativa geniale, cornetto e cappuccino la mattina, poi un bel libro da leggere li seduto al tavolino fuori e poi magari tramezzino e un altro libro e dopo ancora anche il pranzo ,se non studiassi sarebbe la mia giornata ideale in fondo da Pallotta mi sento come a casa.
    l’allegria di daniele e lo stile di valeria una combinazione vincente….

  4. Libreria poco fornita!! ha solo novità, pochi titolo di catalogo a questo punto vado da giotto o in qualche grande centro commerciale, almeno prendo i libri con il 25-30%.Mi sono trovato invece piuttosto bene al centro commerciale di ponte milvio di nuova apertura, c’è una bella libreria molto fornita vicinissima tra l’altro a pallotta. Eppoi la libreria non deve essere un Bazaar ma un luogo di cultura, dove scegliere con tranquillità e silenzio, e tra tazzine che sbattono sul bancone e gente che chiacchera, cio non è possibile!!

  5. @Stefano

    Non trovo corretta la tua analisi, ma si sa siamo in un paese libero.

    La libreria è fornita. Non sono mai tornato indietro senza un libro. (ne leggo 2/3 al mese).

    Il personale è gentile ed è in grado di fornirti dritte sui libri in base alle tue preferenze cosa non da poco e che non trovi facilmente nei centri commerciali.

    E poi non consideri che sono aperti fino alle 10,00 di sera. E questo nei dinrorni non esiste.

    Il fatto delle tazzine poi mi sembra un poco pretestuoso.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome