Home ATTUALITÀ Fermiamo gli orchi – NO al “boy love day”

    Fermiamo gli orchi – NO al “boy love day”

    Raccogliamo l’invito di centinaia e centinaia di blog e di siti che, insieme alla carta stampata, in questi giorni stanno dando voce all’appello lanciato dal quotidiano E-Polis ed anche noi, dalla nostra piccola tribuna, diciamo “NO alla pedofilia “.

    L’appello è contro il ”Boy love day”, la giornata dei pedofili prevista per il prossimo 23 giugno. Il “boy love day” – e’ scritto nell’appello – è un’iniziativa internazionale promossa da una miscellanea di losche associazioni che, interagendo tramite internet e siti poco raccomandabili, dialogano e cercano adepti con l’obiettivo di diffondere la ”cultura della pedofilia”. In tali siti oltre agli inviti ad accendere una ”candela azzurra” il prossimo 23 giugno compaiono foto di minori e si lanciano inviti al sesso libero tra adulti e adolescenti. Di fronte ad un tale scempio che dura già da qualche anno E-Polis ha lanciato un appello con il quale si chiede all’Unione Europea, all’Unicef ed a tutte le Istituzioni di non far celebrare il “boy love day” e di oscurare tutti i siti internet dove viene pubblicizzato questo evento. Più saranno le firme e più l’appello avrà forza e voce. Ad oggi migliaia di cittadini, di personaggi noti e meno, l’hanno già firmato.

    Claudio Cafasso

    Visita la nostra pagina di Facebook

    1 commento

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome