Crolla un pino sulla Cassia

Crolla un pino sulla Cassia

pino-crollato3
VignaClaraBlog.it

Nel primo pomeriggio di oggi, martedì 12 settembre, un grosso pino marittimo si è abbattuto su via Cassia.

Il crollo è avvenuto poco dopo le 15 all’incrocio fra via Cassia Nuova e via Pareto. L’albero si è abbattuto su due auto, feriti un uomo e una donna trasportati d’urgenza all’Ospedale San Pietro. La donna è stata ricoverata in codice rosso con un trauma cranico, mentre l’uomo è in codice giallo per un colpo subito alla alla schiena.

pino-crollato2Sono già giunti i Vigili del Fuoco con un’autogru ed ora stanno provvedendo alla rimozione del pino. Via Cassia è chiusa al traffico, sul posto auto dei Carabinieri e della Polizia Locale di Roma.

Visita la nostra pagina di Facebook
CONDIVIDI

3 COMMENTI

  1. a parte che è un pino romano detto anche pino domestico pinus pinea e non c’entra nulla con i pini marittimi secondo poi purtroppo non sarà l’ultimo visto che proprio li all’incrocio sono 3 anni che giace un tronco di un altro pino ucciso senza motivi che mai è stato rimosso del tutto..cosi 3 pini secolari sempre a quell’incrocio laddove oggi è cascato uno degli ultimi perchè..primo potato malissimo anni fa, li zona ricca di vento costante tutto l’anno secondo il terreno sotto sta cedendo per via degli abbatimenti degli altri pini negli ultimi 3 anni. O vogliono dire che un pino secolare è cascato da solo senza motivo per le pioggie o per un filo di vento? li sotto c’è aria..come da manto stradale, la dimostrazione che il terreno cede. Inoltre è un punto maledetto dove la gente corre continuamente giorno e notte e dove ci sono almeno 3 incidenti anche mortali al mese, Ci vuole una soluzione.

LASCIA UN COMMENTO