Maxi incendio a Monte Mario, fumi tossici su Roma Nord. Il video

Maxi incendio a Monte Mario, fumi tossici su Roma Nord. Il video

vigili del fuoco notte
immagine di repertorio
VignaClaraBlog.it

Aria irrespirabile per quasi tutta la notte a Roma Nord. Miasmi di fumo e odore di bruciato hanno costretto migliaia di persone a dormire con le finestre chiuse.

Da Monte Mario alto alla Balduina, dalla Trionfale a via Pineta Sacchetti, dalla Camilluccia fin giù verso Vigna Clara e oltre l’acre odore di rifiuti bruciati ha reso la notte impossibile.

La causa, un vasto incendio avvenuto in un’area alle spalle del campo nomadi di via Cesare Lombroso, sulla Trionfale, allo spalle del Parco Santa Maria della Pietà, dalla quale le fiamme e la lunga colonna di fumo che si levava verso il cielo erano ben visibili dagli ultimi piani dei palazzi di Roma Nord.

Cinque le squadre dei Vigili del Fuoco intervenute assieme agli agenti del commissariato Primavalle, ai carabinieri delle Compagnie Trionfale e Monte Mario, e agli agenti del XIV Gruppo della Polizia Locale di Roma che si sono prodigati per allontanare i nomadi dalle numerose baracche più vicine alle fiamme.

Da quanto si apprende, a prendere fuoco è stato un cumulo di rifiuti posto nel giardino di una casa abbandonata situata ai confini col campo.

L’erba secca ha poi fatto il resto e e le fiamme si sono propagate con estrema velocità bruciando copertoni, mobili vecchi, stracci e tutto ciò che era accumulato lungo i confini del campo.

L’unica testimonianza diretta al momento disponibile è quella dell’ex sindaco Gianni Alemanno che nel cuore della notte si è recato sul posto e con una diretta facebook che trovate qui sotto ha reso pubbliche le immagini di quanto stava avvenendo. Attivate l’audio con il tasto destro del mouse.

Visita la nostra pagina di Facebook

Via Cesare Lombroso, Roma, RM, Italia

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO