Pi, il pino a metà di via Fleming

Pi, il pino a metà di via Fleming

pino-a-meta
VignaClaraBlog.it

C’è chi l’ha ribattezzato Pi, il pino a metà. Siamo in via Fleming, nell’omonimo quartiere dove, da oltre un anno, quel che resta di un pino, completamente secco e semi-abbattuto a marzo 2016, staziona bellamente in attesa che l’opera venga compiuta.

Appare del tutto incomprensibile quale logica abbia indotto l’Ufficio Giardini del Comune a lasciare oltre cinque metri di tronco al centro della strada.

Forse a ricordo dei suoi antichi splendori? O forse a ricordo dell’approssimazione con la quale vengono svolte certe manutenzioni?

Pi è infatti in buona compagnia: lui è in piedi ma un suo cugino – anch’esso di circa cinque metri – ancora oggi giace abbandonato e disteso in via del Podismo dal lontano 19 marzo 2015.
podismo1Un mese dopo l’abbandono  scrivemmo: “Amanti delle salsicce alla brace non perdetevi questa occasione. Aficiodanos della bistecca questa opportunità fa per voi: in via del Podismo c’è legna a volontà e di buona qualità. Bella asciutta e profumata. Tanto s’è capito, se non la portate via voi, in quel giardinetto ci resterà per il resto dei secoli.” Fu facile profezia.

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. lungo il marciapiede di viale tiziano in alcuni punti è possibil imbattersi in grossi rami caduti ormai da un bel po’ di tempo e lasciati lì a marcire. Possibile che nessuno si preoccupi di rimuoverli? la cura del verde pubblico in questa città è da terzo mondo!

  2. Complimenti a VCB!! Non tanto per la notizia, ma per essere riusci a pubblicare una foto con solo due auto in sosta… quando solitamente sono pieni entrambi i lati della strada e gli spazi tra i pini – tronchi, pardon!

  3. vi siete dimenticati via cassia nuova incrocio via Fabbroni / via Pareto. da 3 anni un pino quasi completo alto almeno 6 metri con rami . l’hanno tagliato perchè dicevano pericolante…non era vero . infatti non è cascato nemmeno da morto! pericolosissimo lasciarlo cosi. un altro albero ammazzato in quell’incrocio.. casualità..

  4. Questo tratto di Via Fleming e’ stato a doppio senso per 50 anni, ora e’ diventato a senso unico, in discesa. Motivo? Sicuramente qualche genio della viabilita’ non sapeva cosa fare e si e’ inventato questo peggioramento nella viabilita’ del quartiere.

LASCIA UN COMMENTO